Incontro Confesercenti/Torre Viva sui problemi dell’area

Torre del Lago 2
Incontro Confesercenti/Torre Viva sui problemi dell’area
2

Si è svolto ieri a Torre del lago un incontro tra una delegazione della Confesercenti e una rappresentanza di operatori turistici e commerciali dell'associazione Torre Viva. L'incontro ha rappresentato l'occasione per valutare insieme le proposte e le iniziative da assumere per una valorizzazione di Torre del Lago che parta dal riconoscimento delle imprese del commercio e del turismo.

Tra i temi trattati, i rapporti con Il Parco Migliarino S. Rossore ed il Comune d Viareggio, per il rilancio della Marina. Alla luce dei lavori del "Tavolo Istituzionale", Confesercenti e Torre Viva, ritengono fondamentale arrivare, in tempi certi e celeri, alla modifica del Piano di Gestione del Parco, per consentire la possibilità di svolgere pubblico spettacolo nei locali, arricchendo di conseguenza l'offerta turistica del territorio. Così come è necessario determinare regole chiare per quanto riguarda la realizzazione degli eventi straordinari nella stagione estiva.

Per quanto riguarda i rapporti con il Comune di Viareggio, si chiede congiuntamente che parta la revisione del Regolamento e del Piano di Zonizzazione Acustica, oltre all'avvio di una collaborazione con i soggetti che realizzano eventi e manifestazioni, prevedendo agevolazioni e sconti sui servizi offerti dal Comune: Polizia Municipale, occupazione suolo pubblico, pulizia, ecc.

Nella riunione si è discusso anche della definizione di un progetto complessivo di qualificazione di Torre del Lago, che metta al centro, risorse come la Marina, il lago, il paese e le sue attività commerciali, il Festival Pucciniano ed il museo di Puccini.

Confesercenti e Torre Viva, infine , ritenendo un fattore negativo, la ventilata perdita di una manifestazione come la Puccini Marathon, che da dieci anni vede come suo fulcro il territorio di Torre del Lago, invita l'Amministrazione Comunale ad adoperarsi per sostenere gli organizzatori, attraverso anche la concessione di spazi gratuiti nelle strutture del teatro, per poter consentire che tale importante evento, anche per la prossima edizione, si possa svolgere nel suo luogo naturale.

2 commenti

  1. io martedì 12 novembre 2013 alle 20:46:34

    Continuate pure a contare sul fatto che siete la Città dove visse Puccini e allontanate i Gay...vi aspetta il deserto...illusi!!!

  2. angelo sabato 19 ottobre 2013 alle 12:39:06

    Beh! finchè le istanze verranno fatte al fine dello svolgimento di spettacoli all'interno dei locali, MA SOLO E LIMITATAMENTE ALL'INTERNO DEGLI STESSI!!!, nessuna difficoltà.

    Certamente NON SIO PUO' certamente condividere altre richieste.

    In Primis! richieste di sconti, non è possibile sarebe un trattamento disuguale nei confronti di altri soggetti che hanno diritto . allo stesso trattamento.

    Ancor più grave!!!

    Discutere di istituzioni di polizia come la Polizia Municipale.

    Sarebbe come voler discutere di P.S. CC. G.d.F.

    Non è posibile

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2018 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

69427492

Torna su