Il consiglio comunale si schiera a fianco del Consiglio d’Istituto che protesta per la mancata assegnazione di un numero sufficiente di insegnanti per comporre le classi prime della secondaria di primo grado

Massarosa 0
Il consiglio comunale si schiera a fianco  del Consiglio d’Istituto che protesta per la mancata assegnazione di un numero sufficiente di insegnanti per comporre le  classi  prime della secondaria di primo grado
0

Il consiglio comunale di Massarosa, nella seduta di ieri sera, ha approvato all’unanimità un ordine del giorno a sostegno della battaglia intrapresa dal Consiglio d’Istituto del comprensivo Armando Sforzi, contro l’insufficiente assegnazione di insegnanti per comporre le classi prime necessarie, in rapporto al numero di studenti iscritti, nella scuola secondaria di primo grado di Piano di Conca.
“Come avevamo già anticipato – sottolinea l’assessore alla pubblica istruzione Stefano Natali- condividiamo pienamente le preoccupazioni espresse dal Dirigente del Comprensivo e dal Consiglio di Istituto, in relazione alla grave lesione dei diritti e delle legittime aspettative degli alunni che si sono iscritti per l’AS 2016/2017 alle classi prime della scuola media di Piano di Conca.
La mancata assegnazione di un numero sufficiente di insegnati ha prodotto la riduzione delle classi da 5 a 4, con conseguente sovraffollamento delle stesse.
“Il consiglio comunale ha quindi dato mandato all’Amministrazione di rappresentare, presso tutti i livelli di governo, il disagio determinatosi- sottolinea la presidente della commissione pubblica istruzione Linda Frati- trasmettendo l’ordine del giorno approvato al Ministro dell’Istruzione, ai dirigenti degli uffici scolastici regionale e provinciale, al presidente della Regione, affinché si attivino per porre rimedio a questa situazione”. “Una battaglia che condurremo e seguiremo con attenzione - concludono - per salvaguardare il diritto dei nostri ragazzi a non dover frequentare classi sovraffollate”.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2018 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

64849444

Torna su