Parcheggi a pagamento: il comune batte cassa.

Pietrasanta 0
Parcheggi a pagamento: il comune batte cassa.
0

Nei giorni scorsi il Sindaco Mallegni ha presentato i dati degli incassi dei parcheggi a pagamento dei primi nove mesi del 2016 e li ha confrontati con quelli corrispondenti del 2015 per dimostrare che, a suo dire, il piano dell’Amministrazione sta funzionando e che come al solito aveva ragione lui.
Ma anche un bambino capisce che le cose non stanno così.
IL PARAGONE È ASSOLUTAMENTE IMPROPRIO, perché: ?A) nei primi nove mesi del 2015 non era ancora stato attuato il nuovo piano, la sosta a pagamento non era estesa ancora a 24 ore su 24 e nemmeno a tutti i giorni della settimana, la prima mezz’ora veniva pagata 50 centesimi/h invece che 1€/h come adesso; ?B) a partire dal 2016, c’è stato un notevole aumento dei posti a pagamento (558 contro i 463 del 2015, quindi ben 95 in più, pari ad un aumento del 20,5%, che è nettamente superiore all’aumento degli incassi).
Di cosa si vanta dunque Mallegni? Di aver tartassato i turisti e i cittadini, in particolare i residenti del Centro, ai quali ha tolto anche posti riservati, facendoli pagare di più e sempre e comunque? Complimenti, obiettivo raggiunto: il fatto è che tutta l’operazione è stata pensata solo per rimpinguare le casse comunali a scapito della vivibilità e dell’attrattività commerciale del Centro Storico.
Se il Sindaco, a dispetto della logica e dell’evidenza, non vuole tornare indietro sulle sue scelte sbagliate, da parte nostra ribadiamo invece che qualche volta bisogna avere il coraggio di tornare sui propri passi, specie quando è chiaro che il percorso intrapreso non è quello giusto. E invitiamo ancora di nuovo l’Amministrazione a tornare alla precedente regolamentazione della sosta a pagamento che funzionava perfettamente e garantiva anche entrate adeguate, senza per questo “torchiare” cittadini e turisti.
Siete ancora in tempo ad evitare ulteriori danni economici e di immagine a Pietrasanta!

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2018 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

68546018

Torna su