Il Centro sbanca Lodi, il Forte allunga sul Follonica

Hockey 0
Il Centro sbanca Lodi, il Forte allunga sul Follonica
0

FOTO: UMICINI

L’impresa di gara-3 delle semifinali scudetto è del Cgc Viareggio che espugna il PalaCastellotti di Lodi per 3 a 1. Mentre il B&B Service Forte dei Marmi conferma la sua superiorità, già dimostrata in gara-2, piegando i maremmani del Follonica per 6 a 3. Martedì prossimo (30 maggio) caldissimo con verdetti pesantissimi in gara-4.

Il B&B Service Forte dei Marmi si conferma dopo gara-2 battendo ancora il Follonica. Una gara davvero intensa nel primo tempo con le squadre che si sono affrontate sempre a viso aperto. Entrambe riescono a superare per una sola volta i portieri con Saavedra e Orlandi. Nella ripresa però i versiliesi mettono la quinta trascinati da Orlandi, in forma strepitosa, e da Torner: quest’ultimo al 5’ porta avanti i suoi con una deviazione sottorete. Il match s’infiamma e pure Gonzalo Romero, che realizza due gol in 43 secondi, sfruttando anche il blu a Rodriguez. Al 15’ mette il sigillo Orlandi con una strepitosa girata, ed al 18’ Cinquini fa volare i suoi sul 6 a 1. Il Follonica riduce il gap con Federico Pagnini e con Marinho sul definitivo 6 a 3 che fa allungare la serie a favore dei favoriti del Forte dei Marmi. In gara-4, primo match point per la finale per il Forte, ma il Follonica non vorrà certo stendere il tappeto rosso ai suoi avversari.

Impresa del Cgc Viareggio che riesce ad espugnare la difficile pista del PalaCastellotti per 3 a 1. Viene deciso tutto nel primo tempo con i toscani davvero cinici sottorete, sfruttando anche qualche errore dei padroni di casa. Davanti ai 1200 del parquet lodigiano, è subito il Centro ad entrare meglio in pista creando subito scompiglio nell’area avversaria. Al 7’ vanno avanti i bianconeri con un tiro diretto di alto spessore dello spagnolo Xavi Rubio (sull’aggancio di Platero). La risposta del Lodi è immediata con la rete di capitan Illuzzi al 12’ su tiro di rigore. L’equilibrio sembra permanere ma viene sbloccato al 17’ da una incursione di Xavi Costa che devia in rete un assist perfetto dell’azzurrino Gavioli. Caparbio il Cgc che tiene con gran carattere il campo, nonostante le incursioni del Lodi. A pochi secondi dalla fine, palo di Verona dalla lunga distanza, ma nell’ultima azione disponibile del primo tempo, Montigel è lesto a segnare sottorete a fil di sirena, sulla corta respinta di Catala, nell’ultimo tentativo da centro pista dei viareggini. Il 3 a 1 è un colpo micidiale per il Lodi che pregiudicherà anche la ripresa. Il Cgc diventa impenetrabile nel secondo tempo, bravo anche a non perdere la pazienza e a non fare falli, mentre il Lodi attacca a testa bassa ma senza trovare azioni concrete in area. I bianconeri restano inviolati e vincono gara-3 contro i pronostici della vigilia e si portano avanti nella serie, con la ghiotta possibilità di chiudere i conti davanti al loro pubblico martedì sera per conquistare la finale scudetto. Il Lodi dovrà ritrovare lo smalto dei giorni migliori per ribaltare un destino che sembra segnato e portare la serie a gara-5.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Partner Scopri i nostri amici partner

  • http://cds.euronics.it/volantino-viareggio/
Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2017 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

59807700

Torna su