Nel secondo turno di Coppa Italia Serie D sorride solo il Viareggio. Eliminate Real FQ e Seravezza

Calcio 0
Nel secondo turno di Coppa Italia Serie D sorride solo il Viareggio. Eliminate Real FQ e Seravezza
0

Nella foto Umicini (La Nazione) si vedono a destra lo scatenato Galligani e a sinistra il deludente Vanni del Viareggio

Ultima domenica di Coppa in Serie D, dove da domenica prossima (3 settembre) si inizia a fare davvero sul serio col campionato.

Il Viareggio pareggia 2-2 allo stadio dei Pini contro il Ponsacco nei tempi regolamentari e poi vince ai rigori. Zebre avanti con una grandissima punizione di capitan Guidi nel finale di primo tempo. I mobilieri pareggiano in avvio di ripresa con Pellegrini ma Galligani (migliore in campo dei bianconeri insieme all'altra ala Lamioni, che invece ha colpito un incredibile palo interno) riporta sopra i viareggini di Carlo Bresciani. A tempo scaduto, al 94', il Ponsacco di Giovanni Maneschi riacciuffa il pari con l'interessante classe '99 Canessa. Si va allora ai rigori dove il Viareggio, che così aveva già vinto domenica scorsa col Tuttocuoio, è più preciso e la spunta segnando con Guidi, Chicchiarelli, Papi e ad oltranza Minichino mentre a sbagliare per le zebre sono stati Marinai ed Andreani (palo per entrambi). Nel Ponsacco gli errori dal dischetto sono invece di Doveri (traversa), del grande ex Mariani (super parata di Cipriani) e ad oltranza di Ghelardoni (alto).

Per il Real Forte dei Marmi Querceta, che era al debutto ufficiale dopo aver saltato il primo turno preliminare di Coppa domenica scorsa, invece i rigori sono tanto per cambiare amari (la scorsa stagione gli errori dal dischetto in campionato furono ben 9). La sfida del "Necchi-Balloni" contro il Sestri Levante di Christian Amoroso termina a reti bianche. Alla lotteria dei rigori per i bianconerazzurri di Guido Pagliuca segna solo Fabio Biagini. Sono fatali gli errori in serie di Bigazzi (parato), Vignali (parato anche questo da Adornato) e Luca Remedi (fuori).

Perde in partita 2-1 contro la Pianese di Marco Masi (ex tecnico del Viareggio nella prima metà della scorsa stagione) invece il Seravezza Pozzi di Walter Vangioni che pure al "Buon Riposo", dove dal 36' aveva giocato con l'uomo in più (nelle fila senesi espulso il portiere Grasso), si era portato avanti per primo, al 58', grazie al bel gol del cubano Rodriguez. Ma nel giro di poco la Pianese ribalta tutto grazie alle reti del neo-entrato Mella e di Simeoni.

I trentaduesimi di finale di Coppa Italia Serie D, sempre in gara unica, si giocheranno mercoledì 4 ottobre. Da stabilire gli abbinamenti, tramite sorteggio. La cosa certa è che delle tre formazioni versiliesi di categoria l'unica rimasta in gioco nella competizione è il Viareggio.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Partner Scopri i nostri amici partner

  • http://cds.euronics.it/volantino-viareggio/
Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2017 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

59928256

Torna su