In via Sauro, croce rossa e prefettura di lucca di nuovo al lavoro per i migranti !

Attualità 0
In via Sauro, croce rossa e prefettura di lucca di nuovo al lavoro per i migranti !
0

Questa mattina, su richiesta dei residenti di via Sauro, risvegliati dalla presenza di un sopralluogo in atto presso l'immobile della Croce Rossa che il medesimo Ente ha notoriamente reso disponibile per l'accoglienza dei migranti, mi sono immediatamente recato presso la struttura dove ho potuto verificare che, effettivamente, erano in corso operazioni di verifica tecnica dell'immobile, anche alla presenza della ASL.
Chi era presente presso l'immobile, malgrado mi sia fatto riconoscere e qualificato come Consigliere Comunale, non ha inteso informarmi dei motivi di quanto stava accadendo, pregandomi di prendere contatto con il Dott. Marzano, Vice-Prefetto Vicario a Lucca.
Il Dott. Marzano si è reso disponibile e mi ha informato che il sopralluogo, alla presenza di funzionari della Prefettura, è stato richiesto dalla Croce Rossa ed ha avuto la finalità di verificare la sussistenza dei presupposti strutturali dell'abitazione, utili a comprendere se vi fossero le caratteristiche idonee per l'abitabilità e per l'accoglienza di migranti, ivi compreso il numero massimo possibile.
Il Dott. Marzano mi ha altresì riferito che tali verifiche non erano finalizzate ad un celere arrivo di migranti in via Sauro ma solo alla potenziale ed astratta valutazione di una tale possibilità.
Precisato quanto sopra, malgrado le rassicurazioni del Vice-Prefetto, debbo tuttavia tornare a manifestare una forte preoccupazione che la Croce Rossa sia tornata a coltivare il proposito di organizzare concretamente l'accoglienza dei migranti proprio in via Sauro e che il sopralluogo di stamani non sia che l'inizio di un iter che si concluderà con la adattabilità dell'abitazione per gli extracomunitari.
Tanto più che è ben nota la situazione di emergenza che sta vivendo Le Tagliate a Lucca.
Ovviamente, come ben noto, non siamo d'accordo e per quanto ci riguarda, insieme ai cittadini, continueremo a manifestare la nostra contrarietà alla collocazione dei migranti in via Sauro come in ogni dove a Viareggio e Torre del Lago Puccini, sia per le motivazioni tecniche già denunciate riguardo l'abitazione, sia per le ben note condizioni di difficoltà che vive la nostra città in tema di sicurezza.
E' solo di ieri l'ennesima raccolta firme, questa volta in Piazza Dante, per problematiche legate alla sicurezza ma evidentemente la Prefettura, il Comune e le solite cooperative ed Enti come la Croce Rossa, non ci sentono.
Torno a ripetere, la Croce Rossa, se è un ente benefico, metta l'immobile a disposizione dei viareggini che hanno perso la casa !

Avv. Massimiliano Baldini
Capogruppo
Movimento dei Cittadini per
Viareggio e Torre del Lago Puccini


LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2018 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

66972943

Torna su