Il 2018 si apre coi successi di Real FQ e Camaiore. Perdono Viareggio e Seravezza. Pari del Pietrasanta

Calcio 0
Il 2018 si apre coi successi di Real FQ e Camaiore. Perdono Viareggio e Seravezza. Pari del Pietrasanta
0

Nella foto il quasi 21enne Omar Borgobello, match-winner del Real Forte dei Marmi Querceta

Nella 18ª giornata (prima di ritorno) del campionato interregionale di Serie D (girone E tosco-ligure) spiccava il big-match tra il Viareggio 2014 e l'Unione Sanremo. A spuntarla sono stati i liguri in una partita piena di emozioni, ribaltamenti ed episodi. Il 4-2 finale porta le firme del capocannoniere Lauria (doppietta), Lo Bosco ed un'autorete di Citti mentre per le zebre hanno segnato Lamioni e Vanni. La sfida è finita 10 contro 10 per i rossi diretti a Guidi e Scalzi. Per il Viareggio è la seconda sconfitta di fila, ancora rimediata ai Pini dopo quella di fine 2017 con la Lavagnese. Per il Sanremo invece è il terzo successo consecutivo che mantiene la corazzata di Costantino a -1 dal Ponsacco capolista (che ha espugnato Arma di Taggia battendo 2-0 a domicilio l'Argentina con tanto di aiutini arbitrali). Da segnalare che in questa stagione il Viareggio ha sempre segnato in tutte le partite di campionato.
Chi risale sempre di più in classifica è il Real Forte dei Marmi Querceta che s'impone 1-0 sul Finale (gol-partita di Borgobello, poi espulso) e infila così il suo 10° risultato utile consecutivo (non perde dal 22 ottobre) di cui 8 sono vittorie. Il Real FQ, che nelle ultime 3 partite ha sempre mantenuto inviolata la propria porta, stacca così il Seravezza Pozzi (sconfitto 1-0 a Sestri Levante dove ha chiuso anche in 9 contro 11 per le espulsioni di Fedi e Rodriguez) e sorpassa la Massese (sconfitta 1-0 a Ligorna fra la contestazione generale della tifoseria apuana che vuole "la testa di Zanetti") portandosi al quarto posto a -1 dal Viareggio. E domenica prossima (14 gennaio) c'è Ponsacco-Real Forte Querceta che in caso di blitz dei bianconerazzurri li rilancerebbe nella lotta al primo posto.

Nel campionato regionale di Promozione (15ª giornata nonché ultima d'andata) il Camaiore vince 2-0 al Comunale contro il Quarrata grazie ad un gol per tempo: nel primo, dopo nemmeno 2 minuti, la sblocca Ferrari in rovesciata, nel secondo la chiude D'Antongiovanni su assist al bacio di Viola. I bluamaranto così si mantengono a -9 dal lanciatissimo Vorno (che ha vinto ancora, 4-3 contro il Lammari) e scavalcano un Pietrasanta scivolato a -10 dalla vetta dopo il pari interno con la Real Cerretese (per i biancocelesti segna Imoh e poi al 90' Zizzari cestina il rigore della vittoria).

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2018 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

68658062

Torna su