Hotel a Lido: 8 milioni di investimenti sulle strutture alberghiere

Attualità 0
Hotel a Lido: 8 milioni di investimenti sulle strutture alberghiere
0

Oltre 8 milioni di euro di investimenti sul territorio di Lido di Camaiore. A tanto ammonta la cifra che i soli hotel associati di Abc (l'associazione albergatori, balneari e commercianti di Lido di Camaiore) hanno messo sul piatto nel corso degli ultimi 5 anni. Ristrutturazioni edilizie, ampliamenti, aperture di nuove attività di ristorazione le principali voci nei capitoli di bilancio. Ma anche nuovi servizi come parco bici, aree attrezzate per sportivi e bambini, nuovi sistemi wifi all'avanguardia. “Gli imprenditori del turismo credono nel settore e nel territorio e lo dimostrano continuando ad investire nelle proprie strutture e risorse”, commenta Maria Bracciotti, presidente degli albergatori lidesi.

Nei 5 anni appena trascorsi sono state tante le risorse che gli imprenditori del settore turistico di Lido hanno deciso di investire. In totale almeno 8 milioni, cifra stimata per difetto. Le spese maggiori per le singole strutture ricettive (ben oltre il 50%) hanno riguardato gli ampliamenti, le ristrutturazione edilizie, le ripavimentazioni, i rifacimenti di camere e bagni. Per molte strutture basta osservare l'esterno per accorgersi dei cambiamenti: facciate, hall ed esterni completamente rifatti e migliorati.

Altri lavori restano invece nascosti all'occhio esterno, ma arricchiscono in egual misura struttura e territorio. Parliamo dei rifacimenti delle sale ristorante, delle scale o degli ascensori, delle camere e dei bagni, della sostituzione di porte e finestre. A Lido di Camaiore, per un buon tre stelle, si può considerare tra i 12 e i 15 mila euro la spesa necessaria per rifare una singola stanza, considerando i costi di muratura, idraulica, gli arredi, la mobilia, i corpi illuminanti, le tende e i professionisti necessari. L'altra faccia della medaglia è infatti l'indotto e il lavoro che, in due anni di forti investimenti, gli albergatori di Lido hanno garantito.

Altri importanti spese hanno riguardato i servizi. In questo caso gli investimenti hanno riguardato la formazione del personale e il rifacimento del sito internet, ma anche la dotazione di un parco biciclette a servizio dei clienti dell'hotel, nuovi impianti audio-video per le camere, impianti wifi di ultima generazione, sostituzione di arredi, condizionatori, apertura di palestre attrezzate e aree riservate ai bambini. Novità negli hotel anche nel settore 'food': dai nuovi macchinari in cucina al rifacimento di sale ristorante.

La parte del leone, in questo senso, l'hanno fatta gli hotel Bixio, Paris, Capri, Eur, La Vela e Bracciotti. E ancora gli hotel Biagi, Valdinievole, Alba Sul Mare, Siesta, Liù, Mariani, Luca, Dei Tigli.

“Gli investimenti – commenta Maria Bracciotti, presidente degli albergatori di Lido di Camaiore – dimostrano che gli operatori turistici credono molto sia nel turismo che nel territorio. Si tratta in molti casi di aziende e famiglie che lavorano qui da oltre 30 anni a dimostrazione di un radicamento che si rinsalda con nuovi fondi investiti sulle proprie attività”.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2018 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

68667003

Torna su