Casa delle Donne di Viareggio, la posizione dei Comuni di Massarosa, Camaiore e Stazzema

Attualità 0
Casa delle Donne di Viareggio, la posizione dei Comuni di Massarosa, Camaiore e Stazzema
0

I Sindaci, gli Assessori al Sociale e alle Pari Opportunità dei Comuni di Massarosa, Camaiore e Stazzema e Forte dei Marmi in merito alla problematica, sollevata in questi giorni, dal Centro Antiviolenza - Casa delle Donne di Viareggio, sulla messa in vendita da parte del comune di Viareggio dell'edificio che ospita la storica sede, manifestano vicinanza a tutte le donne che rappresentano la nostra società civile e a tutte le Associazioni coinvolte che svolgono meritoriamente la loro attività.
Anche le istituzioni comunali si rendono disponibili a trovare una soluzione alternativa. Una soluzione che risponda sia ai bisogni del Centro Antiviolenza, di cui si riconosce il positivo operato di questi 20 anni di azione sul territorio e i benefici ricaduti su tutto il nostro territorio versiliese e sia all'esigenza del Comune di Viareggio che ha manifestato l'intenzione di vendere una parte del proprio patrimonio immobiliare.
Tutti i Sindaci dei comuni sopramenzionati, quindi, credono che possa essere utile avviare un tavolo di confronto sin da subito con il Sindaco e gli Assessori del Comune di Viareggio per affrontare e gestire questa realtà che tocca profondamente tutti. Ad avviso dei sindaci, sarebbe opportuno sospendere la vendita in attesa di avere la disponibilità di altri locali da mettere a disposizione dell'associazione, da concordare con essa, garantire comunque la continuità, la fruibilità e la facile accessibilità del servizio e al tempo stesso cercare anche un'intesa, se necessario, con la Regione Toscana che possa essere da ausilio alla risoluzione del problema.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2018 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

64716621

Torna su