Giornata mondiale Sindrome Down (21 marzo)

Attualità 0
Giornata mondiale Sindrome Down (21 marzo)
0

Anche l'Aipd Versilia celebra la Giornata Mondiale per la Sindrome di Down, in programma il 21 marzo. Lo farà con un serie di eventi che culminerà domenica 25 marzo con una camminata solidale e la posa della prima pietra del centro polifunzionale per il “dopo di noi”.

Davvero ricco il programma di eventi messo in piedi da Aipd Versilia per questa settimana. I volontari dell'associazione hanno già consegnato, in molte scuole di Camaiore, Massarosa e Viareggio, oltre 1.000 bigliettini sui quali gli studenti scriveranno i loro messaggi di solidarietà e speranza, “un pensiero per voi”. Lo faranno proprio nel giorno della Giornata Mondiale, il 21 marzo. Il giorno dopo, il 22 marzo, i volontari passeranno per ogni scuola a ritirare pensieri e disegni dei ragazzi.

L'appuntamento successivo è per domenica 25 marzo, dalle 14.30 circa al pontile di Lido di Camaiore. Lì infatti a tutti i ragazzi che hanno partecipato al progetto sarà consegnato un palloncino colorato a cui sarà attaccato il messaggio o il disegno di solidarietà scritto dagli studenti stessi. Si parte quindi con una camminata solidale (la “Camminata Specyal”): tutti insieme, palloncini alla mano, si percorrerà la passeggiata quindi via del Secco fino alla Misericordia di Lido e quindi al terreno di proprietà Aipd dove sorgerà il centro. Lì saranno liberati in cielo tutti i palloncini e sarà simbolicamente deposta la prima pietra dell'edificio che darà spazi residenziali, ludici e ricreativi ai ragazzi di Aipd Versilia, alle loro famiglie e non solo. Si concluderà la giornata con musica e una bella merenda per tutti.

Tutta la settimana avrà quindi un sapore speciale per Aipd Versilia perché non solo si cercherà, come sempre, di sensibilizzare e informare attorno al tema della Sindrome di Down, ma si cercherà anche di far comprendere l'importanza di un centro che potrà assicurare un alloggio e un impiego ai ragazzi down nel cosiddetto 'dopo di noi', ossia il momento in cui genitori e parenti non saranno più in grado di accudire la persona down.

Per fare le donazioni, ricordiamo, è possibile usare Iban (IT 33 W 08726 24624 000000334979) o bollettino postale (con numero 98382294), intestata a Aipd Versilia Onlus ed indicare “Erogazione liberale” nella causale. Per info 3664953047.




LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2018 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

69319699

Torna su