Figuraccia Viareggio. Il Real FQ pareggia allo scadere mentre il Seravezza perde immeritatamente

Calcio 0
Figuraccia Viareggio. Il Real FQ pareggia allo scadere mentre il Seravezza perde immeritatamente
0

Nel turno infrasettimanale pre-pasquale perde ancora la capolista Ponsacco che vede ridurre a +1 il suo vantaggio su Albissola e Sanremo

Nella 29ª giornata (dodicesima di ritorno) del campionato interregionale di Serie D (girone E tosco-ligure), giocata di giovedì in turno infrasettimanale prima della sosta per la Pasqua, il Viareggio 2014 ha rimediato una sconfitta tennistica (6-1) fra le mura amiche dello stadio dei Pini, piegandosi ad un Savona sicuramente in grande forma ma anche facilitato dalle zebre che a questo giro non sono praticamente scese in campo, andando sotto 3-0 già dopo mezzora. Il gol della bandiera bianconera l'ha realizzato Chicchiarelli nel finale su invito di Marinai.
E come se non bastasse, a rendere amara la Pasqua in casa Viareggio è arrivata anche la preventivabile penalizzazione (di un punto) in classifica per questioni legate alle vertenze di due giocatori (Mariani e Rosati) relative alla stagione 2015-2016.
Così il Viareggio "scende" a quota 49 punti, dove viene agganciato al 4° posto (a -6 dalla vetta) sia dallo stesso Savona che dal Real Forte dei Marmi Querceta che ha evitato la sconfitta sull'impossibile campo sintetico/cemento del Ligorna trovando al 90' la rete dell'1-1 con un colpo di testa di Falchini (tornato a segnare dopo due mesi di digiuno) su assist di Cauz.
Sconfitta per il Seravezza Pozzi che perde 2-1 a Bagni di Lucca contro il Ghivizzano Borgo a Mozzano che già all'andata aveva battuto i verdazzurri al "Buon Riposo". Stavolta però è stata tutt'altra partita rispetto a quella di un girone fa: ai seravezzini sarebbe andato stretto persino il pari, sfumato nel finale grazie alle parate del portiere dei lucchesi Signorini che ha respinto il rigore di Rodriguez e poi si è superato in altri due interventi. In precedenza per la squadra di Vangioni aveva accorciato le distanze Fiale con un gran bel destro al volo su cross di capitan Granaiola.

Intanto i giochi in testa alla classifica restano più che apertissimi: il Ponsacco ha perso di nuovo (3-0 ad Albissola) e ora è sì sempre in vetta ma soltanto a +1 sul Sanremo (vittorioso 2-1 in casa con la Lavagnese grazie al gol-partita di Lauria, capocannoniere del campionato con 19 centri) e proprio sulla lanciatissima Albissola. Intanto è tornata a vincere anche la Massese (3-0 a Scandicci) che prova così a riagganciare almeno il treno playoff ma non è affatto semplice, visto anche come sta marciando il Savona.
Alla ripresa, l'8 aprile, spicca il derby Massese-Viareggio allo stadio degli Oliveti.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2018 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

67003493

Torna su