La Pediatria dell'ospedale Versilia aderisce al network regionale sulla simulazione pediatrica ad alta fedeltà

Attualità 0
La Pediatria dell'ospedale Versilia aderisce al network regionale sulla simulazione pediatrica ad alta fedeltà
0

Lido di Camaiore, 15 giugno 2018 - L'Azienda Ospedaliero Universitaria Meyer si è fatta promotrice della creazione di un network regionale sulla simulazione pediatrica ad alta fedeltà, al quale la Pediatria dell'ospedale "Versilia", tra le prime in Toscana, ha immediatamente aderito.



La simulazione pediatrica ad alta fedeltà permette di imparare nuove tecniche e di familiarizzare con apparecchi complessi in un ambiente sicuro.

Questa tecnica consente inoltre di ripetere più volte gli stessi scenari, spesso basati su casi reali che hanno creato difficoltà di gestione; di esercitarsi nel lavoro di gruppo con la possibilità di valutare al meglio la comunicazione, i processi decisionali, le dinamiche di una situazione critica e la gestione delle risorse; di analizzare in piena libertà, nel corso della fase di debriefing e confronto, quanto accaduto durante la simulazione e di discuterne le cause, valutando i possibili percorsi alternativi.



Nove i facilitatori che sono stati formati: Carlo Bertacca, Fabrizio Bifoli, Roberta Cacciavellani, Chiara Centenari, Elisabetta Macchia, Ilaria Merusi, Valentina Fantoni, Martina Cerbai ed Anna Angeloni.



A capo del progetto il dottor Marco de Luca, direttore dell'unità di simulazione e risk management dell'ospedale Meyer, che si avvale del supporto dei colleghi Cristiana Benucci, Katerina Bakolis, Francesco Saveri ed Anna Pazzaglia.



Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2018 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

68546644

Torna su