Il Real FQ fa suo il derby col Viareggio (4-1) e passa il turno in Coppa di Serie D, come il Seravezza che batte ai rigori il Ponsacco

Calcio 0
Il Real FQ fa suo il derby col Viareggio (4-1) e passa il turno in Coppa di Serie D, come il Seravezza che batte ai rigori il Ponsacco
0

Quasi tutti i gol delle versiliesi sono stati realizzati con colpi di testa

È iniziata la stagione ufficiale 2018/2019 con l'antipasto della Coppa Italia di Serie D in attesa del via al campionato (posticipato dal 2 al 16 settembre). Le partite secche del primo turno di Coppa hanno sorriso alle versiliesi Real Forte dei Marmi Querceta e Seravezza Pozzi mentre non ha cominciato bene il Viareggio.

Al "Necchi-Balloni" di Forte dei Marmi il derby dei grandi ex (Carlo Bresciani e Nicholas Guidi da una parte, Andrea Ferretti dall'altra) ha visto la netta affermazione per 4-1 del Real FQ sul Viareggio. Risultato troppo severo per le zebre che erano passate in vantaggio con Folegnani su assist di Ferretti ma già nel finale di primo tempo i padroni di casa avevano pareggiato con Rinaldini su grande assist di Vignali. Nella ripresa i bianconeri calano, anche mentalmente oltre che atleticamente, ma reggono sull'1-1 fino all'82' quando l'ottimo Amico di testa su cross di Rinaldini infila Cipriani. Poi arrivano anche il 3-1 (autogol di testa di Virga su traversone del neo-entrato Remedi per Falchini) ed il 4-1 (inzuccata di Falchini su corner del subentrato Cito). Nel Real FQ i migliori sono stati Amico, Rinaldini, Vignali e capitan Biagini. Nel Viareggio, che aveva le assenze pesanti di Galassi e Monopoli oltre a Chicchiarelli e Mattei non al meglio, bene Virga e Ferretti mentre non convince il centrocampo (con Mattia Papi adattato a fare il vertice basso del rombo) e l'eccessiva presenza di giovani in quota (sei, di cui quattro 2000, su undici nel derby del Forte).

L'altra sfida giocatasi in questa domenica 26 agosto in Versilia era al "Buon Riposo" di Pozzi dove il Seravezza si trovava di fronte il Ponsacco rinforzatosi parecchio nel mercato estivo. Il match termina 1-1 con vantaggio verdazzurro del centravanti '99 Imbrenda su gran palla di capitan Granaiola; poi il Ponsacco pareggia con Mazzanti, anche lui a segno di testa (su calcio d'angolo). Si va ai rigori dove il portiere del Seravezza Pozzi, il '98 Pietro Cavagnaro, si erge a protagonista parandone due (a Semprini e a Remorini) e regalando così la qualificazione ai suoi che si affermano 5-4 dopo i tiri dal dischetto. Per i verdazzurri dagli 11 metri hanno segnato Granaiola, Fiale, Syku e lo specialista Rodriguez mentre l'unico errore è stato del giovane Podestà (fuori). Nel Seravezza Pozzi i migliori sono stati Bortoletti ed Imbrenda.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2018 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

68666616

Torna su