La Top 11 di giornata di Viareggino.it

Calcio 0
La Top 11 di giornata di Viareggino.it
0

I nostri migliori della domenica dei Dilettanti

Questa la nostra Top 11 della settimana pescando da Viareggio 2014, Seravezza Pozzi, Real Forte dei Marmi Querceta e Massese in Serie D, dal Camaiore in Eccellenza mentre a questo giro non c'è nessuno del Pietrasanta in Promozione.
Si tratta della quinta Top 11 della stagione 2018/2019, legata al gioco della trasmissione tv «Palla al centro» di 50News Versilia (canale 673). Il modulo è un 4-3-3 "oranje":

VAN BRUSSEL (MAS) - Tra i pali si dimostra davvero promettente. Prende due gol su due conclusioni al limite dell'imparabile, ma in diverse altre occasioni salva la Massese con parate eccellenti per atletismo e intuito. Gattone belga.
----------------------------------------------------------------------------
CHELINI (VIA) - Esiliato dalla fascia di competenza dove è nato e cresciuto, si sposta su lidi più centrali per tampinare "O Rei" Rodriguez. E si applica con grande intelligenza, sbrogliando alcune situazioni spinose con ottime giocate di posizione e di lettura. Gran bel giocatore, si dimostra un jolly difensivo nel mazzo di 'Gigi' Pagliuca.

ANICHINI (RFQ) - Attento e concentrato in fase difensiva, con il Real Forte Querceta che finalmente non concede gol agli avversari. Elemento di grande affidabilità per 'Carletto' Bresciani che ormai lo preferisce in pianta stabile al "bocciato" Romiti per far coppia con Guidi.

SYKU (SER) - Difensore elegante e pulito, oltre che bravo coi piedi (anche se nel primo tempo sbaglia diversi lanci), è anche capace di "sporcarsi la maglia" nelle partite toste. E infatti è uno di quelli che alzano le barricate con più decisione, anche con interventi duri ma sempre regolari. Esteta del tackle.

BUGLIANI (CAM) - Il giocatore d'esperienza è uno degli ultimi ad alzare bandiera bianca nella sconfitta sul campo della San Marco Avenza. Passo indietro per i bluamaranto. Ma non per 'Lorè', sempre tra i migliori.
----------------------------------------------------------------------------
BORTOLETTI (SER) - È "il Kanté della Serie D", e come il mediano del Chelsea è dotato del dono dell'ubiquità. Corre per tre, lo trovi sempre a tamponare laddove si dipana la manovra avversaria e qualunque tentativo di verticalizzare deve fare i conti con lui. Tampinatore doc e uomo-ovunque del 'Vangio'.

SIDIBE (VIA) (nella foto Umicini) - Deve ancora spegnere le sue prime 18 candeline, eppure là nel mezzo non ha paura di nulla e di nessuno. Si esalta nella lotta e, anche se a volte eccede per impeto e voglia, si mette in luce come uno dei più positivi della banda bianconera. E ci sa fare anche con i piedi, oltre che coi muscoli.

AMICO (RFQ) - Quanto si sbatte l'ex Massese, anche con il nuovo modulo che non asseconda le sue caratteristiche da mezzala di combattimento. Col suo movimento a sinistra di fatto però (ri)tramuta lo schema in 4-3-3.
----------------------------------------------------------------------------
RINALDINI (RFQ) - Anche lui non viene esaltato dal 4-4-2 a cui si è convertito Bresciani, che gli fa affiancare un altrimenti solitario Falchini. Ma nonostante debba navigare lontano dai lidi più frequentati di fascia, dà un contributo importante per strappare un punto nella trasferta del Valdarno.

UDOH (VIA) - Serve il menu completo richiesto ad un attaccante moderno. Oltre al gol (e fin qui ci siamo), si batte come un forsennato procurando l'espulsione di Parenti. E in fase di non possesso, partecipa attivamente retrocedendo la sua posizione di diversi metri.

BONGIORNI (SER) - Che bell'oggettino questo giocatore del '99 plasmato dalla 'Faina di Gallicano'. Entra ad inizio ripresa, quando il Seravezza Pozzi ha un uomo in meno e c'è da faticare, e abbina una quantità da vero "vangioniano" e una qualità di prim'ordine, creando scompiglio nell'azione del rigore dell'1-1.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2018 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

71000685

Torna su