La Top 11 di giornata di Viareggino.it

Calcio 0
La Top 11 di giornata di Viareggino.it
0

I nostri migliori della domenica dei Dilettanti

Questa la nostra Top 11 della settimana pescando da Seravezza Pozzi, Real Forte dei Marmi Querceta, Viareggio 2014 e Massese in Serie D, dal Camaiore in Eccellenza mentre a questo giro non c'è nessuno del Pietrasanta in Promozione.
Si tratta della settima Top 11 della stagione 2018/2019, legata al gioco della trasmissione tv «Palla al centro» di 50News Versilia (canale 673). Il modulo è un 4-2-3-1 iper-offensivo:

BARSOTTINI (CAM) - Si presenta in grande stile ai suoi nuovi tifosi con una prestazione impressionante. Non inganni il 4-0 con cui i bluamaranto hanno asfaltato il Castelnuovo: senza le sue parate decisive, la partita sarebbe andata in una direzione diversa.
----------------------------------------------------------------------------
CHELINI (VIA) - Migliore in campo in assoluto nel confronto tra un Viareggio volitivo e il Tuttocuoio capolista. Come un terzino sudamericano, parte nel suo ruolo di competenza e finisce a giocare mezzala. Non solo preciso, ma anche duttile.

BALDUINI (VIA) (nella foto Umicini) - È solo un '99, ma la "garra" è quella di un giocatore ben più attempato. Ingaggia un duello rusticano con un 'cagnaccio' della categoria come 'Ciccio' Di Paola, e per lunghi tratti della gara riesce pure a domarlo a dispetto dei 15 anni di differenza.

MITROTTI (CAM) - Sarà un caso oppure no, ma appena rientra lui dopo le tre giornate di squalifica il Camaiore riesce nell'impresa di portare a casa il primo "clean sheet" in campionato. Merito anche di Barsottini, certo, ma vuoi mettere avere uno come 'El Mitra' in mezzo alla difesa?

GAYE (VIA) - Corre, si sbatte e soprattutto mette in mostra un piedino fatato che in pochi possono vantare. E che gli consente di essere pericolosissimo nel gioco da fermo. Uomo da sovrapposizioni e da calci di punizione. Ma è Gaye o Kolarov?
----------------------------------------------------------------------------
BORTOLETTI (SER) - Il solito, impressionante fondista che dà tonnellate di equilibrio al Seravezza Pozzi di Vangioni. Morde su tutti i palloni, è onnipresente nel tamponare la manovra nemica e i suoi strappi sono fondamentali per legare i reparti.

BIAGINI (RFQ) - Capitano coraggioso che con il nuovo modulo deve fare a meno della protezione dei braccetti. Eppure non sfigura, dimostrando che oltre a essere un fine regista è anche un picchiatore da battaglia. E corre ovunque nel campo, senza perdere la lucidità nei lanci.
----------------------------------------------------------------------------
RODRIGUEZ (SER) - Entra e fa il Carnevale, come spesso gli capita ma di solito partendo dall'inizio. Segna un gol, procura un'espulsione e va vicino al gol della vittoria verdazzurra in almeno tre occasioni, ma si trova di fronte un portiere in giornata. E in tutto ciò 'O'Rei' non stava benissimo...

D'ANTONGIOVANNI (CAM) - Imperioso. Un gol all'attivo nella goleada inferta al Castelnuovo, un assist fornito e il solito apporto battagliero. Curiosità: è la terza giornata di fila che va a segno. Fiuto invidiabile. Tra le linee nel nuovo 4-4-1-1 di Pieri è tanta roba.

APRILE (MAS) - Moto perpetuo che non si ferma mai, garantendo corsa e pressing ai bianconeri apuani del 'Condor'. Anche se tutta quella corsa lo penalizza in termini di qualità. Ma l'uruguagio ex Bari dalla chioma fluente a 30 anni è nel pieno della maturità calcistica.
----------------------------------------------------------------------------
MANCINI (CAM) - 'Speedy-Cangurino' che passione, direttamente dall'Australia (con furore) per risollevare le sorti del Camaiore. E con che foga: boom-boom, altri due gol in cascina e, chissà, una speranza di rilancio. Quest'anno può segnare tantissimo: è già a quota 3 centri.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2018 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

70351813

Torna su