Brutte sconfitte per Viareggio e Seravezza negli anticipi. Perde male anche il Real FQ e salta la panchina di Bresciani. Pareggi esterni per Camaiore e Pietrasanta

Calcio 0
Brutte sconfitte per Viareggio e Seravezza negli anticipi. Perde male anche il Real FQ e salta la panchina di Bresciani. Pareggi esterni per Camaiore e Pietrasanta
0

In Serie D si torna in campo mercoledì col turno infrasettimanale dove spicca il derby Viareggio-Real FQ a Camaiore. Seravezza in casa col Prato

Nel girone E tosco-umbro della Serie D (11ª giornata) molte gare (ben 6 sulle 10 totali) si sono giocate al sabato, in anticipo, in vista del 3° dei 7 turni infrasettimanali.
Proprio sabato il Viareggio 2014 ha perso (quinta sconfitta su 11 partite di campionato) a Città di Castello piegandosi solo nel finale contro lo Sporting Trestina che ha trovato il gol-partita con Gramaccia al 77'. Contestato l'arbitraggio da parte delle zebre, il cui problema però resta quello della scarsa concretezza in avanti. L'attacco, chiunque vi giochi, non punge. Stavolta 'Gigi' Pagliuca ha lasciato fuori dall'undici iniziale Ferretti, Chicchiarelli e Mattia Papi oltre che gli ormai "panchinari fissi" Monopoli e Cipriani (tra i pali ancora Fiaschi, autore di una parata pazzesca poco prima dell'1-0 degli umbri).
Sabato nero anche per il Seravezza Pozzi che ha perso malissimo sul campo della corazzata Ponsacco. Gara decisa già nei primi 23 minuti, col 2-0 confezionato dal cannoniere viareggino Cristian Brega, che poi cala la tripletta personale (salendo a quota 9 centri). Il match finirà 5-1 con le altre reti ponsacchine di Colombini e Benericetti mentre il gol della bandiera verdazzurro è del 2000 Podestà.
L'unico sorriso versiliese di giornata in D allora ci se lo aspettava il giorno dopo dal Real Forte dei Marmi Querceta che invece, in campo di domenica, non sfata il tabù "Necchi-Balloni" (dove non ha ancora mai vinto in questo campionato: i 3 punti interni gli mancano da 185 giorni) ma anzi rimedia una cocente sconfitta con lo Scandicci che fa il blitz al Forte col gol-partita di Bragadin in avvio di ripresa che decide l'1-0 finale. Il Real FQ perde anche Falchini per rosso diretto al 91'. Questa bruciante sconfitta costa la panchina a Carlo Bresciani, esonerato in serata. Al suo posto arriva alla guida del Real FQ il tecnico fiorentino Marco Brachi.
E mercoledì (14 novembre) si torna subito in campo, alle 14.30: spicca il derby degli ex (Ferretti da una parte; Guidi e Massoni dall'altra) Viareggio-Real FQ a Camaiore mentre al "Buon Riposo" ci sarà Seravezza-Prato.

In Eccellenza (9ª giornata) il Camaiore pareggia 0-0 col fanalino di coda Cenaia. Uno 0-0 esterno buono solo per interrompere l'emorragia di sconfitte in trasferta. Nel finale i bluamaranto colpiscono una traversa con Viola.

In Promozione (8ª giornata) il Pietrasanta fa 1-1 a Sesto Fiorentino contro l'Athletic Calenzano. L'autogol di Richieri manda sotto i biancocelesti che però all'87' siglano il pari col classe '99 Diallo Mamadou.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2018 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

71042209

Torna su