La Top 11 di giornata di Viareggino.it

Calcio 0
La Top 11 di giornata di Viareggino.it
0

I nostri migliori della domenica dei Dilettanti

Questa la nostra Top 11 della settimana pescando da Viareggio 2014, Seravezza Pozzi e Massese in Serie D e dal Camaiore in Eccellenza. A questo giro non c'è nessuno delle malamente sconfitte (entrambe 2-0 fuori casa) Real Forte dei Marmi Querceta in D e Pietrasanta in Promozione.
Si tratta della dodicesima Top 11 della stagione 2018/2019, legata al gioco della trasmissione tv «Palla al centro» di 50News Versilia (canale 673). Il modulo è un 3-4-3:

BARSOTTINI (CAM) - Per lui parlano i numeri: sei partite con la maglia del Camaiore e per quattro volte i bluamaranto non hanno preso gol. E a voler essere pignoli, uno dei due gol subiti è arrivato su palla inattiva. Oltre ad essere un ottimo portiere, avrà pure dato sicurezza al reparto? Evidentemente sì.
----------------------------------------------------------------------------
LECCHINI (MAS) - Parte contratto, limitandosi a presidiare (bene) l'area di sua competenza. Con il passare dei minuti si scioglie e inizia a slanciarsi in avanti, impreziosendo una partita comunque già positiva.

BERTOLI (CAM) - Sembra aver tratto un giovamento infinito dalla 'cura Barsottini&Mitrotti'. Anche lui evidentemente si sente più sicuro, e lo dimostra ancora su un campo difficile come quello della Pro Livorno Sorgenti il cui attacco esce spuntato dalla partita.

BALDUINI (VIA) - Ha smaltito completamente il lieve infortunio che aveva fatto spaventare i tifosi del Viareggio che si stanno appassionando a questo ragazzo del '99 che in difesa sa veramente il fatto suo. Si concede anche una finezza in area avversaria, con un'acrobazia da beach soccer.
----------------------------------------------------------------------------
LUCACCINI (MAS) - Quando si dice la provvidenza: timbra il cartellino al momento perfetto per regalare gioia, punti e soprattutto morale (ce n'era di bisogno) alla Massese. Che sia lui, massese doc, l'uomo della svolta?

BORTOLETTI (SER) (nella foto Umicini, in maglia verdazzurra) - Madre di Dio, che momento di forma. È dappertutto nel campo, come fosse un Kanté più che un Matuidi bianco. E già questo basterebbe. Ma non contento, regala pure i due assist per la doppietta di Rodriguez. E nel finale, prende un palo... ma solo perché la perfezione non è di questo mondo.

GRANAIOLA (SER) - Prestazione sontuosa come quella del suo compagno di reparto. Interdice come un ventenne e tesse la trama verdazzurra con la sapienza del giocatore d'esperienza. Capitano vero nel sentitissimo derby della Versilia Storica.

PODESTÀ (SER) - Per giocare con 'La Faina' Vangioni serve prima di tutto la personalità. E questo Duemila fresco 18enne ne ha a valanghe. Lui, che nasce giocatore offensivo e viene schierato a mordere i garretti avversari a tutta fascia. Quando l'abnegazione fa miracoli.
----------------------------------------------------------------------------
LAMIONI (MAS) - Mamma mia, che giocatore! La sua assenza si era vista eccome. Torna e praticamente vince da solo la partita di Gavorrano manco fosse LeBron James. Un gol e due giocate decisive nelle azioni delle altre due segnature della Massese. Pazzesco, semplicemente pazzesco.

UDOH (VIA) (nella foto Umicini, in maglia bianconera) - Portastendardo dei colori viareggini, e non solo in questa partita. Graffia la vittoria con il Bastia con un'altra rete, un assist e soprattutto 90 minuti di lotta e agonismo allo stato puro.

RODRIGUEZ (SER) - Per lui sono già state spese tutte le parole. Stavolta gli avversari ci mettono del loro, ma non basta a spiegare un'altra doppietta, segnata con una naturalezza disarmante in una partita pesante. E poi, che sapesse tirare in modo meraviglioso si sapeva già. Ora segna pure di testa...

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2018 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

71043643

Torna su