Seravezza champagne! Grandissimo ribaltone del Viareggio. Crisi Forte Querceta

Calcio 0
Seravezza champagne! Grandissimo ribaltone del Viareggio. Crisi Forte Querceta
0

In Eccellenza il Camaiore (che non prende più gol) ferma la capolista Grosseto. Si sblocca il Pietrasanta in Promozione: prima vittoria!

Nel girone E tosco-umbro della Serie D (15ª giornata, quintultima d'andata), mentre prosegue la bagarre in testa alla classifica (successi per il Tuttocuoio primo a 34 e per il GhviBorgo secondo a 33 mentre perde il Ponsacco, ora terzo a 31), la squadra-copertina della domenica è il Seravezza Pozzi che va ad espugnare il "Fedini" di San Giovanni Valdarno con uno stratosferico 4-0 firmato dalla doppietta del solito cubano Rodriguez (due gol e un assist vincente per lui, che sale a quota 12 centri in campionato) e dai sigilli di Bortoletti e del '99 Bongiorni. La sfida termina 10 contro 10 per i rossi a Scoscini della Sangiovannese ad inizio ripresa e al 2000 Nelli del Seravezza allo scadere. I verdazzurri di Vangioni volano così al quarto posto, insieme all'Aquila Montevarchi, a -8 dalla vetta, compiendo un gran balzo in graduatoria.
Successo dall'inestimabile valore anche per il Viareggio 2014 che, alla prima partita dopo il cambio di proprietà e sotto gli occhi del nuovo patron Tommaso Volpi, si rende protagonista di una grande impresa ad Agliana. Al "Bellucci" le zebre, che nel riscaldamento per un problemino avevano perso Balduini in difesa (al suo posto ha giocato Zaccagnini terzino, con l'accentramento di Chelini), vanno sotto 1-0 per effetto del gol di Di Vito ma, grazie anche ai cambi azzeccati di 'Gigi' Pagliuca, vanno a vincere 3-1. Per stendere l'Aglianese è decisivo nei minuti finali il subentrato Chicchiarelli che dà il là al ribaltone completato poi nel recupero da Gaye e Yuri Papi. I bianconeri adesso annusano la parte sinistra della classifica.
Chi invece sprofonda sempre di più nella parte destra della classifica è il Real Forte dei Marmi Querceta che incamera la quinta sconfitta consecutiva (la quarta della gestione Brachi) perdendo 2-1 col Montevarchi. Gara beffa e sconfitta immeritata però stavolta per i bianconerazzurri che erano andati avanti su autorete prima di essere ripresi e sorpassati al 95' su dubbio rigore per mani in area di Massoni. I numeri dicono un punto nelle ultime 7 partite. La crisi continua... mentre il mercato ha già portato in dote la punta Canalini e la mezzala Gianotti, subito impiegati titolari contro i valdarnesi aretini.
Sabato prossimo (8 dicembre) prevista in anticipo in blocco tutta la 16ª giornata di Serie D (in vista del turno infrasettimanale di mercoledì 12 dicembre): spicca il derby Viareggio-Massese a Camaiore, con divieto di trasferta per la tifoseria apuana.

In Eccellenza (12ª giornata, quartultima d'andata) il Camaiore blocca sullo 0-0 la capolista Grosseto, rimanendo anche con l'uomo in meno per il doppio giallo a capitan Seghi al 77'. Per i bluamaranto di Pieri (grossetano e grande ex dei torelli maremmani) è il 5° risultato utile di seguito (4° pareggio consecutivo) nonché il 5° "clean sheet" nelle ultime 7 gare. Da quando sono arrivati Barsottini in porta e Mitrotti al centro della difesa... il Camaiore ha preso soltanto 2 reti in 7 partite, uscendo appunto ben 5 volte dal campo a porta inviolata. Ci vorrebbero però più vittorie, perché al momento l'ultimo posto dista solo 3 punti, con tantissime squadre tutte lì raccolte (fra 13 e 10 punti ci sono ben 7 formazioni).

In Promozione (11ª giornata, quintultima d'andata) finalmente arriva il primo squillo da 3 punti del Pietrasanta che battendo la Real Cerretese (che naviga in piena zona playoff) 2-1 in rimonta si toglie anche dall'ultimo posto.
I biancocelesti sul sintetico del "Pedonese" a Marina di Pietrasanta (dove disputeranno tutte le loro gare casalinghe di qui in avanti) vanno subito sotto 1-0 dopo pochissimi minuti, subendo il 9° rigore contro in 11 gare. Poi però la rigirano subito coi bei gol di Ambrosini (che a breve lascerà la squadra per motivi di lavoro: andrà all'estero tra Parigi e l'America) e di Ferrari (che è richiestissimo dal Capezzano in Prima categoria). Intanto potrebbero restare i fratelli Tosi, che Ciaponi sta cercando di trattenere nonostante lo spinto corteggiamento dello Sporting Pietrasanta in Seconda categoria.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2018 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

71042212

Torna su