Impresona Real. Pari del Seravezza. Il Camaiore espugna Castelnuovo. La Torrelaghese fa suo il big-match a Corsanico

Calcio 0
Impresona Real. Pari del Seravezza. Il Camaiore espugna Castelnuovo. La Torrelaghese fa suo il big-match a Corsanico
0

In Prima categoria benone anche Pietrasanta (nella foto) e Forte. In Seconda vincono tutte le versiliesi: Viareggio, Massarosa, Fortis e Lido

Nell'11ª giornata di campionato in Serie D, nel girone D tosco-emiliano-lombardo, il Real Forte dei Marmi Querceta firma l'impresa della domenica andando ad espugnare il campo del Lentigione con un 1-0 firmato dal 199° gol in Serie D di 'Ciccio' Di Paola (... che ora vuol tenersi il 200° per il derby). Per i bianconerazzurri del 'Condor' Vitaliano Bonuccelli si tratta del quarto risultato utile consecutivo (con 8 punti fatti nelle ultime 4 gare) ottenuto per altro senza due titolari a Sorbolo Mezzani, come Cintoi in difesa e Bartolini in mezzo al campo (erano entrambi squalificati).
Un incerottatissimo Seravezza Pozzi (privo degli infortunati Granaiola, Podestà, Chella, Bedini e del febbricitante Bortoletti) invece impatta 1-1 contro il Mezzolara, che segna al quarto d'ora ma resta in 10 alla mezzora (rosso diretto a Gravini). Il pari verdazzurro ("gol-fantasma" convalidato su segnalazione del guardalinee Pampaloni di La Spezia al mediocre arbitro D'Asso di Genova) nel finale di gara lo farà il solito Lorenzo Benedetti (12° sigillo stagionale con 6 reti equamente divise tra campionato e Coppa). Per il Seravezza è l'8° risultato utile di seguito in campionato (anche se l'1-1 ottenuto mercoledì scorso nel recupero a Ravenna è al momento ancora sub iudice per "il caso Fantini").
E domenica prossima (21 novembre) appunto ci sarà il derbyssimo della Versilia storica di Serie D al "Necchi-Balloni": Real FQ-Seravezza.

In Eccellenza (7ª giornata) il Camaiore di Riccardo Bracaloni passa 2-0 a Castelnuovo Garfagnana infilando la seconda vittoria di fila con due gol di scarto. Decisiva la doppietta di Silvestro Geraci (primo gol su rigore). La sfida termina 10 contro 10 per le espulsioni di Verdi nei bluamaranto e di El Hadoui nei gialloblù.

In Promozione (7ª giornata) il Capezzano pareggia 1-1 sul campo della Meridien Larciano, segnando col classe 2002 Francesco Cotza (che entra dalla panchina e fa subito gol) e chiudendo con l'uomo in meno per il doppio giallo a Iardella.

In Prima categoria (7ª giornata) c'era lo scontro al vertice: il derby versiliese Corsanico-Torrelaghese è stato vinto dal rullo compressore gialloviola che si conferma lanciatissimo in vetta alla classifica con 6 vittorie su 6 partite giocate (avendo anche già riposato). Per la Torrelaghese di Alfredo Casani, avanti con un'autorete del portiere orange Lippi, il gol-partita a conti fatti risulterà quello di Leonardo Passaglia mentre per i collinari (che avevano tanti ex di turno) accorcia le distanze il subentrato Correia. C'erano molte assenze pesanti da ambo le parti: nei padroni di casa mancavano il portiere titolare Matteo Costa, Ercolano, Forno e Lopez cui poi si è aggiunto dopo poco l'infortunio di capitan Gabriele Ceciarini; negli ospiti erano out Luca Barsotti, Andrea Dati, Zini e Grossi.
Ora c'è il Pietrasanta (nella foto) secondo, che cala la terza vittoria consecutiva andando a vincere 4-1 sul campo del Serricciolo grazie alla doppietta di Pinelli e ai singoli di 'Beppe' Bertuccelli (che in avvio aveva sbagliato un rigore: parato da Landi) e Cerri.
Il Forte dei Marmi 2015 (al 6° risultato utile di fila) fa altrettanto affermandosi a sua volta con tre gol di scarto sull'avversario: quel San Giuliano schiantato 3-0 dalla rete di Maggi e dalla doppietta dell'incontenibile Giacomo Tedeschi (capocannoniere del torneo con 8 reti fatte nelle 6 partite in cui ha giocato).

In Seconda categoria (7ª giornata) conquistano i 3 punti tutte e quattro le versiliesi. Il Viareggio fa il blitz a Montignoso dando un 4-0 al Cerreto coi gol di Stefano Marinai (doppietta), Chicchiarelli e Ksioua.
La Fortis Camaiore ha battuto 3-2 il Mulazzo grazie alla doppietta di Marzio Luisotti e al gol-partita del subentrato Oijaku.
Il Massarosa si è imposto 2-0 sull'Atletico Podenzana andando a bersaglio con 'Lele' Galli e Alessandro Matrone.
Il Lido di Camaiore ha superato 1-0 il Monzone per effetto del gol-partita di Cima.
Mercoledì (17 novembre) ci sarà la Coppa Toscana di Seconda categoria coi match in gara secca dei trentaduesimi di finale che per le versiliesi saranno: Viareggio-New Team (alle ore 14.30 al Marco Polo Sports Center di Viareggio, impianto sportivo di fresca apertura al pubblico) e Ricortola-Fortis Camaiore (alle 20.30 alla "Fossa dei Leoni" di Carrara). Chi passa (la squadra di casa deve vincere, mentre quella in trasferta ha 2 risultati su 3 a disposizione... col pareggio però al 120°) va ai sedicesimi di finale programmati per mercoledì 8 dicembre.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2021 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

92027124

Torna su