Pari interno del Real FQ col Forlì. Camaiore eliminato ai playoff. Promozione per il Pietrasanta che vince il campionato in anticipo

Calcio 0
Pari interno del Real FQ col Forlì. Camaiore eliminato ai playoff. Promozione per il Pietrasanta che vince il campionato in anticipo
0

Nel girone D tosco-emiliano-lombardo del campionato di Serie D (34ª giornata nonché quindicesima di ritorno e quintultima di regular season) il Seravezza Pozzi ha perso male nell'anticipo di venerdì 3-0 sul campo dell'Alcione Milano. Per i verdazzurri (che erano senza gli infortunati Lagomarsini e Bedini e lo squalificato Bresciani) adesso il cammino playoff si complica, avendo fatto solo un punto nelle ultime tre partite. La squadra di Incerti ultimamente segna pochissimo: appena due gol, entrambi di Rodriguez in casa, nelle ultime cinque gare.
Per il Real Forte dei Marmi Querceta (ancora alle prese con tante assenze: Cintoi, Bertoni, Islamaj e Pegollo) invece il turno domenicale offriva una ghiotta chance per avvicinarsi alla salvezza diretta. Al "Necchi-Balloni" contro il Forlì finisce 0-0 con gli ospiti che centrano un palo clamoroso col figlio d'arte Elia Ballardini e sbagliano un rigore col lucchese Manuel Pera (per Adornato è il 3° penalty stagionale parato) mentre i bianconerazzurri del 'Condor' Bonuccelli (espulso con doppio giallo per proteste dalla panchina) recriminano per l'arbitraggio disastroso del romano Ghinelli (che nega un rigore netto al Real FQ non ravvisando un fallo su Amico forse anche da rosso).
Adesso la Serie D sfrutterà la prossima settimana per far giocare i tre recuperi mancanti (Sasso Marconi-Progresso mercoledì 27 aprile, GhiviBorgo-Sammaurese e Ravenna-Athletic Carpi domenica 1° maggio) per poi riprendere integralmente nel girone D da mercoledì 4 maggio.

In Eccellenza Toscana è iniziato il post season. Nel girone A la semifinale playoff Signa-Camaiore finisce 2-2 e questo risultato elimina i bluamaranto di Riccardo Bracaloni in virtù del peggior piazzamento in regular season. Il Camaiore era passato in vantaggio con Geraci, poi rimontato e sorpassato dal Signa, quindi il 2-2 al 90° del canterano 2004 Tabarrani che allunga la contesa ai tempi supplementari (dove però i fiorentini mantengono il pari che gli vale la finale contro la Lastrigiana).

In Promozione (23ª giornata nonché decima di ritorno e quartultima di regular season) il Capezzano era in trasferta sul campo del Viaccia dove ha perso 4-1. La rete della bandiera capezzanotta è di capitan Samuele Pizza che aveva siglato il provvisorio 1-1 ad inizio ripresa.

In Prima categoria (anche qui 23ª e quartultima) il Pietrasanta di Massimiliano Bucci ha vinto il campionato con tre turni d'anticipo salendo diretto in Promozione. Decisiva la vittoria biancoceleste sul campo dell'Atletico Lucca con un 3-1 a firma Bonfigli, Pinelli e Palazzolo mentre la Torrelaghese non va oltre lo 0-0 a Molazzana e l'Academy Porcari è piegato 2-1 a domicilio ed in rimonta da un ottimo Corsanico che segna con gli ex Camaiore Ercolano e Dalle Luche. Riposava il Forte dei Marmi 2015.

In Seconda categoria (pure qua 23ª e quartultima) il Viareggio, già campione da tempo e reduce dalla sconfitta nella finale di Coppa mercoledì a Firenze con la Casolese, pareggia 2-2 a Ricortola. I gol delle zebre sono di bomber Luca Martinelli e di Stefano Marinai (poi infortunatosi gravemente ad un braccio). Con questo pari per i bianconeri di Stefano Santini si interrompe (a 20) anche in campionato la striscia di vittorie consecutive.
Il Lido di Camaiore pareggia 1-1 con la Filattierese rimontando lo svantaggio col subentrato Govi. Sconfitta invece per la Fortis Camaiore che, senza lo squalificato trascinatore Marzio Luisotti, perde 2-1 a Cerreto rimontata dopo il vantaggio di Mallegni. Fa 2-2 il Massarosa (a segno con Marco Barsotti ed Ezzaki) in casa contro il Mulazzo.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2022 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

95046287

Torna su