Caso Englaro e testamento biologico, al Caffè della Versiliana di Marina di Pietrasanta si parla della libertà di scegliere tra la vita e la morte.

Festival La Versiliana 0

Di che vita vivere? O di che vita morire? Il testamento biologico, e la “scelta” della vita o della morte al centro dell’appuntamento del Caffè della Versiliana di Marina di Pietrasanta (Lu) in programma sabato 17 luglio (inizio ore 18. Ingresso gratuito. Info www.laversilianafestival.it).

Punto di partenza il caso di Eluana Englaro e l’acceso dibattito che ha caratterizzato la vicenda con numerose manifestazioni pubbliche e confitti a livello politico, sono i temi cardini dell’incontro a cui parteciperanno il Senatore, Antonio Del Pennino e il medico, docente di anatomia, Daniele Merlo autori del libro confronto “Di che vita morire?”.

Da una parte la “tesi” del politico non credente (il senatore Antonio Del Pennino), dall’altra quello di un medico cattolico (Daniele Merlo) per arrivare ad un confronto sui principi e sulle scelte concrete che pongono il legislatore e il medico di fronte ai drammatici interrogativi e alla responsabilità di inevitabili scelte, al confine tra cure mediche e accanimento terapeutico.

Tra le tante testimonianze raccolte nel libro un intervento inedito del cardinal Carlo Maria Martini, il giornalista laico, Oscar Giannino e il neurochirurgo di fama internazionale, il professor Angelo Franzini e la documentazione sulle legislazioni operative nel mondo.

Per parlare della libertà di scelta interverranno al Caffè anche il giornalista e conduttore televisivo, Alessandro Cecchi Paone firmatario dell’appello per diritto alla libertà di cura e il Monsignore Vescovo di Prato, Gastone Simoni.

Prossimo incontro domenica 18 luglio con l’amicizia dei campioni con ospiti Martina Colombari, Billy Costacurta, l’ex campione di tennis, Paolo Bertolucci, Tiziano Crudeli e Luca Serafini

Ingresso gratuito.



LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

106663330

Torna su