Museo dei Bozzetti “Pierluigi Gherardi”. Arriva il nuovo catalogo generale

Pietrasanta 0

Un’opera da lungo attesa e certamente laboriosa: non è facile racchiudere in un volume le oltre 600 opere di 350 artisti internazionali che compongono oggi la collezione del Museo dei Bozzetti “Pierluigi Gherardi”. Collocato nel chiostro di Sant’Agostino e con la sua appendice didattica all’ex CAMP (in via Marconi), il Museo rappresenta il fulcro della vita artistica e culturale cittadina. Nasce per iniziativa della fotografa, critica d’arte e giornalista danese Jette Muhlendorph con l’intento di documentare l’attività artistica degli scultori che si recano a Pietrasanta da tutto il mondo per realizzare le proprie opere nei laboratori artigiani locali. Ufficialmente istituito nel 1984, il Museo è stato intitolato nel 2007 a Pierluigi Gherardi, carismatico dirigente dell’ufficio cultura comunale. Da allora è stato tutto un susseguirsi di donazioni da parte di artisti ed artigiani.

Il Museo dei Bozzetti, sin dalla sua nascita, è stato concepito come un vivace contenitore d’arte, d’ingegno, d’incontro e di creatività. Non una semplice vetrina museale, ma un laboratorio di ricerca, tra passato e presente. Un viaggio all’origine dell’idea creativa prima che si fissi nella forma definitiva dell’opera. Un’immersione nei linguaggi dell’arte, tra sensibilità ed esperienze culturali di diversa provenienza e maturità.

“Sarebbe affrettato, tuttavia, considerare il Museo dei Bozzetti soltanto in termini artistici – spiega il sindaco Domenico Lombardi - essendo la scultura parte integrante dell’identità cittadina, la collezione apre un interessante capitolo sulla storia e sull’evoluzione socio economica della città e di tutto il territorio versiliese, sottolineandone gli elementi di forza e le criticità, introducendo scenari futuri”.

Il nuovo catalogo generale, a cura di Chiara Celli e Valentina Fogher, è un elegante volume di 344 pagine, Pacini Editore, con schede sui bozzetti e le loro traduzioni in opera, biografie, una sintetica presentazione del parco della scultura e una ricognizione sui laboratori artistici. Una mole impressionante di opere e di informazioni introdotta dai saggi critici di Claudio Rosati, esperto del settore e già direttore del Settore Musei e Aree Archeologiche della Regione Toscana; di Jessica Ferro, responsabile servizi museali della Provincia di Lucca; di Sonia Maffei, responsabile L.A.R.T.T.E. della Scuola Normale di Pisa; di Sergio Tedeschi, direttore degli istituti culturali di Pietrasanta; delle curatrici. Già confermata la loro presenza alla presentazione del catalogo generale che si terrà venerdì 14 ottobre, alle ore 17.30, nella Sala dell’Annunziata del Chiostro di Sant’Agostino. E’ previsto l’intervento anche del prof. Giovanni Padroni, ordinario di organizzazione aziendale e risorse umane, organizzazione dei beni culturali e ambientali dell’Università di Pisa. Eccezionalmente il Museo dei Bozzetti, sia la sede centrale che la sezione didattica, resterà aperto sabato 15 e domenica 16 ottobre, nell’orario 9-12 e 16-19. L’appuntamento sarà dunque una grande festa della comunità artistica, con i tanti scultori ed artigiani che hanno contribuito alla nascita e allo sviluppo del museo. L’ingresso è libero.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

106647586

Torna su