A Pietrasanta si apre la mostra In Contemporanea

Pietrasanta 0

Una mostra ad alto contenuto di contemporaneità. Antonella Serafini da oggi, sabato 22 ottobre, alle ore 17.30, nel complesso di Sant’Agostino, chiesa e sale del chiostro, conduce lo spettatore in un originale progetto espositivo che catapulta la Versilia nei linguaggi dell’arte contemporanea più innovativi. Una vetrina degna dei più noti palcoscenici internazionali di cui sono protagonisti gli artisti versiliesi, di nascita o di adozione, Vittore Baroni, Dario Barsottelli, Carlo Battisti, Antonino Bove, Gian Luca Cupisti, Emanuele Giannelli, Marco Maffei, Maximo Pellegrinetti e Claudio Tomei. Artisti che, pur nutriti della forte cultura creativa del territorio, senza mai lasciare i confini natii, hanno sviluppato forme di linguaggio in costante dialogo con le tendenze nazionali ed internazionali. Le tecniche sono le più disparate ed anche i linguaggi: video arte, mail art, performance, installazioni, pittura e scultura. Si tratta di una riflessione sulla storia dell’arte in Versilia, scritta negli ultimi trent’anni, esemplare di vari linguaggi e tendenze.

Circa cento opere introducono il visitatore direttamente sulla scena europea narrando quanto accaduto in Versilia dagli anni Ottanta. Opere di forte coinvolgimento emotivo, che non mancheranno di suscitare curiosità: sono i tempi moderni con tutta la loro complessità e contraddittorietà. Nella Chiesa di Sant’Agostino la mostra avrà uno sviluppo cronologico. Ciascun artista presenterà un numero variabile di opere o installazioni mettendo in risalto il legame con le ricerche coeve oppure la loro originalità nella loro scelta consapevole di forme e materiali. Le sale del chiostro saranno riservate, invece, alle opere più recenti (2008-2010) così da presentare lo stato attuale delle ricerche dei singoli artisti. La mostra sarà visitabile, sino all’11 dicembre, dal martedì alla domenica nell’orario 16-19.

L’ingresso è libero.



LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

106663475

Torna su