L'«ItalViareggio» dà spettacolo a Mosca nella tappa di qualificazione all'Euroleague 2015

Beach Soccer 0

Grande protagonista Gabriele Gori (nella foto) che con 5 gol in 3 partite è sia il capocannoniere che il miglior giocatore della tappa russa

È un'Italia spaziale quella che fa il pienone nella tre giorni di Mosca valida per le qualificazioni alla fase finale dell'Europeo 2015 di Beach Soccer. La Nazionale azzurra ha infilato 3 vittorie su 3 passando alla fase finale della massima rassegna continentale (in programma a Parnu in Estonia dal 20 al 23 agosto) da prima del suo gruppo e vincendo la classifica generale della tappa davanti, nell'ordine, al Portogallo e ai padroni di casa della Russia.

L'ItalBeach (che a Mosca aveva ben 5 giocatori versiliesi su i 10 convocati: Dario Ramacciotti, Simone Marinai, Michele Di Palma e Gabriele Gori del Viareggio e Matteo Marrucci del Pisa) ha battuto venerdì la Germania 4-2 con tripletta di Gori e singolo di Marinai, sabato la Grecia 2-0 con reti del portiere Del Mestre e dell'«Airone di Torre del Lago» Ramacciotti e oggi (domenica 14 giugno) il temuto Portogallo 6-5 con sigillo in apertura di Ramacciotti, doppietta di Gori e tripletta di Palmacci.

E proprio Gabriele «Tin-tin» Gori, con 5 gol in 3 partite, si è aggiudicato sia il titolo di capocannoniere (al pari del portoghese Jose Maria e del bielorusso Bryshtel) che quello di MVP (miglior giocatore) dell'intera tappa russa. Un'ulteriore conferma del valore di Gori nel Beach Soccer, dopo che il mancino numero 10 viareggino in questo avvio di stagione estiva si era già laureato re dei bomber in Coppa Italia con 11 gol in 4 gare e si era messo in mostra pure nella Euro Winners Cup (la Champions League del calcio su spiaggia) disputata col club portoghese del Braga dove era in prestito dalla Vbs insieme al compagno Ramacciotti (altro formidabile alfiere del Beach Soccer).

Gli azzurri del c.t. Massimiliano Esposito vedono dunque schizzare il morale alle stelle e adesso hanno ancora più fiducia nei propri mezzi in vista dei prossimi ravvicinati impegni: i Giochi Olimpici Europei (dal 24 al 28 giugno a Baku in Azerbaigian) e i Mondiali (dal 9 al 19 luglio ad Espinho in Portogallo).

Simone Ferro

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

106312743

Torna su