M5S, sciopero giudici onorari "Imensabile logorare queste figure, PD mette a rischio diritto alla giustizia"

Politica 0

-“36 processi saltati nel solo Tribunale penale di Lucca, significano un disservizio al cittadino. I cittadini però sappiano che i giudici onorari (GdP, GOT e VpO) sono stati sfruttati a cottimo e adesso qualcuno vorrebbe metterli da parte” commentano i consiglieri regionali M5S e il vicepresidente della Commissione Giustizia della Camera Alfonso Bonafede, in relazione allo sciopero dei giudici onorari.

“Parliamo di persone che dopo oltre 15 anni spesi a reggere il carico giudiziario civile e penale senza alcuna tutela (maternità, contributi, malattia), ricevendo importi che difficilmente arrivano ai 500 euro mensili, si trovano nella condizione di vedersi sorpassati da 8mila nuovi precari in via d’assunzione” proseguono i Cinque Stelle.

“Come Movimento 5 Stelle abbiamo ritenuto ragionevoli gli emendamenti alla L. 57/2016 presentati dalla Federazione magistrati onorari di tribunale, nell’idea che accompagnare questi 5 mila procuratori fino all’età pensionale fosse un principio corretto. Ma il PD ha trovato l’ennesimo modo per creare del conflitto, in un ambito dove questo significa ridurre il diritto alla giustizia” precisa Bonafede.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

106339933

Torna su