Domenica va in scena la mostra agrozootecnica a Massarosa

Massarosa 0
Domenica va in scena la mostra agrozootecnica a Massarosa
0

Cento stand, il grande ritorno degli animali ed un ricco programma di eventi, a Massarosa va in scena lo spettacolo della primavera con la Mostra Agrozootecnica
Appuntamento domenica 23 aprile dalle 10 alle 20

Attesissima l'area animali che sarà allestita nello spazio verde di via Cavalieri di Vittorio Veneto e sarà ricca di sorprese: non solo cavalli, pecore, vitelle, alpaca ma anche tante qualità particolari di bovini tra cui ad esempio la bruna alpina ed ancora cavalli argentini, asini e alpaca. Oltre ad ammirare gli animali i più piccoli saranno coinvolti in attività e prove dalle aziende ed associazioni presenti (Il Cavallo e noi, Fondazione Papa Giovanni Paolo, I cavalieri delle Apuane).

Sul palco fin dalla mattina lo spettacolo della primavera prenderà forma con tantissimi ospiti, talk ed esibizioni: alle 10,30 le scuole porteranno i progetti che hanno realizzato legati a verde, ambiente ed agricoltura, alle 12 con Consorzio di Bonifica, Regione, protezione civile si discuterà di post incendio e prevenzione concludendo con la presentazione del libro “Apuane Segrete” di Marco Lapi e Fiorenzo Ramacciotti, al pomeriggio spazio a musica, moda, e danza con le scuole Studio Danza, Koiné Danza, Tutto Danza, Ritmo Caliente e Dance&Fitness, e poi gran finale con “la primavera è di tuttI” talk sull'agricoltura sociale e l'inclusione ed aperitivo SpecialMente Barman.

Tantissimi gli espositori in tutta l'area della Piscina, in via Cavalieri di Vittorio Veneto, via Carlo Pellegrini, Piazza Provenzali fino a Piazza Taddei di fronte al Comune. Una parte dedicata ovviamente a fiori, piante, attrezzatura da giardino, arricchita dalla presenza delle aziende del territorio legate al progetto della Via delle Erbe e dei Fiori che per l'occasione hanno anche realizzato un ingresso scenografico alla manifestazione in collaborazione con i volontari del presepe vivente di Massarosa. E poi opere dell'ingegno, stand del volontariato (con un'area dedicata nel parco di Nassiriya), della cultura (con uno spazio dedicato al PLM Premio Letterario Massarosa) ed ovviamente tanto food.

Ad arricchire il programma il corteo inaugurale con la scuola della Banda di Quiesa e le associazioni di volontariato con partenza alle 10 dal parcheggio del Bertocchino fino al cuore della manifestazione per il taglio del nastro. Ed ancora la Cittadella della salute a cura dei Lions, la mostra dell'ANPI visitabile alla scuola media, il flashmob delle donne che hanno cucito una cinquantina di pannelli 90X90 nell'anfiteatro del Parco di Nassiriya e l' estemporanea d'arte promossa dalla Versilia Verdelago e legata alla Via delle Erbe e dei Fiori.

"Abbiamo lavorato per potenziare sia l'aspetto espositori che soprattutto la presenza di animali e l'area eventi e spettacoli – commenta l'assessore al turismo Fabio Zinzio – è una festa di primavera, una giornata da vivere tra divertimento, stand e per i più piccoli il ritorno di tanti animali da ammirare e conoscere da vicino”.

“Vorremmo che fosse la primavera della nostra comunità, la primavera di tutti – commenta la Sindaca Simona Barsotti – dalle scuole, alle realtà culturali e musicali, dall'associazionismo alle eccellenze produttive, una festa per tornare a crescere e a fiorire proprio coma la natura in questa stagione”.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

105831118

Torna su