Si avvicina la fiera di S. Giuseppe, patrono di Querceta

Pietrasanta 0
Si avvicina la fiera di S. Giuseppe, patrono di Querceta
0

SERAVEZZA – Si avvicina, a Querceta, la tradizionale fiera patronale di san Giuseppe con qualche novità relativa all'organizzazione delle aree espositive e con un'ospite davvero speciale, la cavalla parlante.

La ricorrenza cade martedì 19 marzo ma si comincerà a respirare il clima di festa già da venerdì 15 con l'attivazione delle attrazioni del luna park che, anche quest'anno, troveranno posto in piazza Lavoratori del marmo, immediatamente a monte della linea ferroviaria. Una sistemazione funzionale, come sperimentato, in quanto l'area è direttamente collegata al centro cittadino attraverso il sottopasso.

Altro appuntamento anticipatore è quello di domenica 17 con l'esposizione canina, a cura di Federcaccia, che troverà posto nell'area della sagra della Quercia, ai piedi del cavalcaferrovia (lato mare).

Eventi che condurranno alla giornata di festa di martedì 19 che darà spazio al tradizionale mercato, alla fiera agrozootecnica, ai mercatini, alla Corte dei sapori e alle associazioni locali.

I visitatori potranno trovare l'area mercato nelle vie Federigi, via Fratelli Rosselli, via Don Minzoni, nella piazza Pellegrini e nella piazzetta delle Torri.

Una novità riguarda la fiera agrozootecnica che, da via Ranocchiaio, sarà trasferita nella centralissima piazza Matteotti, nell'ottica di una riorganizzazione che consenta una migliore fruizione degli spazi.

“Questo settore è molto attrattivo - commenta Adamo Bernardi, assessore alle fiere - e quindi pensiamo che questa riorganizzazione sia proficua anche per un accentramento della fiera stessa. Quest'anno, poi, ci sarà un ospite molto particolare ovvero Edera la cavalla parlante che rappresenterà una curiosa attrazione per i più piccoli ma non solo”.

Due le esibizioni in programma per questo cavallo, reduce dallo Show dei record di Gerry Scotti, alle ore 11.00 e alle ore 17.00.

I visitatori troveranno poi i mercatini a cura di QuercetArte e dell'Associazione Rilax in piazza Pertini e in via 1° Maggio, la Corte dei Sapori che sarà riproposta nell'area Comid, una vera e propria attrazione per quanti amano andare alla scoperta dei prodotti enogastronomici di qualità.

Infine le associazioni che avranno l'opportunità di far conoscere le proprie attività nell'area loro riservata in piazza Donatori del Sangue e in via Fratelli Rosselli. Il settore della protezione civile troverà spazio in quest'ultima strada, tra piazza Pellegrini e l'ufficio postale, dove si potranno incontrare i volontari di Muttleys e della Croce Bianca. Un'occasione anche per sensibilizzare sull'insostituibile ruolo di queste associazioni che concorrono al sistema comunale di protezione civile, attraverso una presenza costante sul territorio.

“Sarà una bella fiera - conclude Bernardi - capace di combinare al meglio gli spazi espositivi con una necessaria attenzione alla viabilità. A questo proposito, anche quest'anno lasceremo delle fasce aperte alla circolazione, come la via che costeggia piazza Matteotti davanti alle banche, percorribile a senso unico in direzione monti mare, lo stesso accadrà su via Ranocchiaio”.

Per quanto riguarda i parcheggi, diverse le aree a disposizione a partire dallo spazioso terminal ferroviario che consente, in due passi, di raggiungere il cuore della fiera.





Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

105988884

Torna su