Università toscane in crisi tra caro affitti e carenza di posti letto

Attualità 0
Università toscane in crisi tra caro affitti e carenza di posti letto
0

Molte città universitarie della Toscana stanno affrontando una vera e propria emergenza "caro affitti". I posti letto scarseggiano e quelli disponibili, per la legge del mercato, raggiungono prezzi per il canone di locazione tutt'altro che contenuti. Tutto questo si traduce in un problema rilevante per gli studenti e le loro famiglie tanto che in molti casi condiziona, addirittura, il percorso di studi degli stessi.

Emergenza alloggi, l’iniziativa della Regione toscana

L'improvvisa emergenza abitativa necessita di interventi urgenti per tutelare il diritto allo studio degli studenti. Per garantire un diritto così importante la Regione Toscana, secondo quanto riportato dal quotidiano online "La Nazione", sta attuando un piano di ristrutturazione e programmazione per migliorare il numero di posti letto nelle proprie residenze universitarie.

Un intervento dovuto che potrebbe, in parte, dare respiro a studenti e famiglie entro la fine del 2024. Nel frattempo, però, trovare un affitto nel mercato privato è diventato estremamente difficile, molto più costoso e tanti giovani faticano a trovare soluzioni di alloggio che possano aiutare la sostenibilità economica del loro programma di studi. Una crisi abitativa accentuata, soprattutto nelle città d'arte, dal fenomeno degli affitti turistici brevi, che, inevitabilmente, condizionano l'intero mercato.

Università, il successo degli atenei telematici

Fattori come il già citato caro affitti, l'eccessiva burocrazia, la recente pandemia di COVID-19 che ha abituato tutti a una maggiore vita da remoto e, non per ultimo, il complicato contesto economico stanno lasciando sempre più spazio all'ascesa degli atenei telematici. Questi, negli ultimi anni, hanno registrato una crescita esponenziale. E se un tempo queste università rappresentavano il rifugio dei lavoratori e degli over 30, oggi sono un'opzione presa in grande considerazione anche dai neodiplomati.

Non è tutto oro quello che luccica, tuttavia. La crisi degli atenei "classici", infatti, ha lasciato libero mercato a svariate università digitali non tutte dotate di buona reputazione, supporto agli studenti o eccellenza accademica. Ragion per cui la scelta deve essere sempre ben ponderata. È fondamentale affidarsi a istituti accreditati e riconosciuti, che garantiscano la validità dei titoli a livello legale e professionale. Un esempio è l’università eCampus, istituita ormai nel lontano 2006. Oggi è uno dei primi atenei digitali in Italia per numero di iscritti, e vanta un’offerta formativa di ben 62 corsi di laurea diversi.

Le università online stanno riscuotendo sempre più successo per una serie di motivi. La loro flessibilità è uno dei principali vantaggi, poiché permette agli studenti di accedere ai corsi e di completare gli studi da qualsiasi luogo con una connessione Internet, adattando gli orari di studio alle esigenze individuali. La vasta gamma di programmi offerti, inoltre, garantisce che ogni studente possa trovare corsi che si adattino perfettamente ai propri interessi e obiettivi di carriera.

Queste istituzioni spesso si distinguono anche per l'adozione di tecnologie all'avanguardia, offrendo esperienze di apprendimento coinvolgenti attraverso piattaforme digitali innovative e materiali didattici multimediali. Infine, le comunità online create dagli atenei digitali forniscono agli studenti un ambiente di supporto e collaborazione, consentendo loro di connettersi con altri coetanei e professionisti provenienti da diverse culture e background.

Gli atenei digitali rappresentano quindi una incredibile opportunità, offrendo ampia scelta di corsi di laurea, orari personalizzabili e significativi risparmi su trasporti e alloggi. Non proprio un dettaglio da trascurare di questi tempi.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

105447538

Torna su