Rossella Martina: la vita e la storia di Giacomo Puccini

Regione 0
Rossella Martina: la vita e la storia di Giacomo Puccini
0

Firenze – In sala Fanfani a palazzo del Pegaso è stato presentato il volume di Rossella Martina che ripercorre la vita del grande compositore lucchese nel libro Giacomo Puccini. Gloria e tormento (edito da Dreambook), dove si ripercorre la vita di Giacomo Puccini, le tante donne che l’hanno attraversata, il rapporto con la grande musica europea, le sue opere e il ‘caso’ Doria Manfredi. Lasciando proprio la parola alla sua corrispondenza (analizzata per la prima volta dallo sguardo di una donna, da sempre appassionata di Puccini) il romanzo della vita del Maestro si esplica in tutta la sua grandezza: glorioso, drammatico, appassionato, lacerante. Dopo i saluti istituzionali del vicepresidente del consiglio regionale Marco Casucci e del consigliere regionale Massimiliano Riccardo Baldini, con l’autrice del libro sono intervenuti Maurizio Sessa giornalista e Stefano Mecenate editore e critico musicale.

“Un libro importante che ci consente di conoscere aspetti inediti della vita di Giacomo Puccini – ha detto il vicepresidente del Consiglio regionale Marco Casucci – e riusciamo a comprendere alcuni aspetti della sua vita che ci sorprendono. Nel centenario della sua morte siamo riusciti a presentare a Firenze un libro importante sulla sua vita e che getta una nuova luce su uno dei più grandi protagonisti della vita culturale italiana”.

“Un libro meraviglioso che invito a leggere, che chiarisce alcuni aspetti della vita di Puccini dal punto di vista umano ed era importante presentare questa pubblicazione in Regione Toscana a Firenze – ha detto Massimiliano Riccardo Baldini consigliere regionale – perché essendo un cittadino del mondo e conosciuto in ogni luogo era importante sottolineare alcuni aspetti inediti della sua vita. Lo riesce a fare molto bene nel suo libro Rossella Martina che unisce la ricostruzione della sua vita musicale ad una ricostruzione molto precisa e analitica della sua vita privata”.

“Un libro che si basa su documenti inediti, alcuni mai pubblicati, che svelano aspetti della vita privata e artistica del maestro Giacomo Puccini fino ad oggi poco conosciuti – ha detto la scrittrice Rossella Martina – e che cambiano la prospettiva di lettura della sua vita privata. Il grande artista era un uomo molto complesso, di grande sensibilità e ha molto sofferto nella sua vita. I suoi amori sono stati dei grandi amori, non semplicemente delle avventure e si rispecchiano totalmente e perfettamente nelle eroine delle sue opere”.

“Il libro di Rossella Martina mette in risalto il grande rispetto per le donne che aveva il grande compositore – ha detto l’editore Stefano Mecenate – e, in un momento in cui si parla molto di violenza sulle donne, avvicinarsi a un musicista che, alla fine dell’ottocento, scrive delle opere dove la donna è protagonista a tutti gli effetti, rispettosa di sé stessa e capace di reagire di fronte alle violenze è un elemento importante. La storia di Doria Manfredi viene ricostruita in un modo molto puntuale e ci permette di conoscere alcuni elementi inediti della figura di Puccini”.

“Un libro che si basa sulle fonti, sui documenti e questo è fondamentale per chiarire alcuni aspetti ancora oscuri della sua vita – ha detto il giornalista Maurizio Sessa – perché spesso attorno a Puccini, come succede ai personaggi famosi, si sono create delle leggende che non corrispondono alla verità. Un libro quindi che diventa fondamentale per ricostruire alcuni elementi inediti della sua vita e delle sue vicende private e personali”.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

105743319

Torna su