Balneari, niente proroga sulle concessioni?

Attualità 0
Balneari, niente proroga sulle concessioni?
0

Giovannetti: "Andremo ad una consultazione collegiale dei sindaci della Versilia"

VERSILIA - Come noto, martedì scorso il Consiglio di Stato ha dichiarato illegittima la proroga di un anno sulle concessioni balneari voluta dal governo Meloni, sollecitando i Comuni a «dare immediatamente corso alla procedura di gara per assegnare la concessione in un contesto realmente concorrenziale».

Turismo e demanio sono due deleghe in capo al sindaco Alberto Stefano Giovannetti, sindaco con deleghe a turismo e demanio del comune di Pietrasanta dichiara: "Al momento non abbiamo né strumenti né personale per gestire un impegno di questo genere. Siamo ancora in attesa dei famosi decreti attuativi che avrebbero dovuto darci le indicazioni tecniche in base alle quali procedere. Le uniche cose che posso fare, al momento, è una prima ricognizione con i nostri uffici e cercare di consultarmi con i colleghi sindaci della costa versiliese per capire se ci sia possibilità di intraprendere un percorso comune".

In queste ore il vicepremier Antonio Tajani, ha rotto un lungo e imbarazzato silenzio su un tema che sta mettendo in profonda difficoltà l’esecutivo: nonostante Giorgia Meloni abbia più volte promesso un riordino del demanio marittimo allo scopo di salvaguardare la continuità dei concessionari storici, dopo un anno e mezzo dall’insediamento a Palazzo Chigi la norma non è mai stata nemmeno presentata. Nel frattempo le gare stanno già avvenendo, in applicazione alla legge sulla concorrenza del governo Draghi che ha imposto di concluderle entro la fine di quest’anno.
«Il governo sta lavorando per cercare una soluzione in dialogo con l’Unione europea», ha detto Tajani parlando con i giornalisti a margine di un’iniziativa elettorale in Calabria. «Non voglio commentare le decisioni del Consiglio di Stato, lo hanno fatto molti parlamentari italiani. Però bisogna trovare una soluzione, sia pure nel rispetto delle normative comunitarie, che non penalizzi migliaia di imprese che hanno già investito e che hanno dei mutui» (Fonte: MondoBalneare.com)



Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

106282817

Torna su