Grande successo per la riapertura della Rocca Ariostesca

Attualità 0
Grande successo per la riapertura della Rocca Ariostesca
0

Le visite nel mese di maggio sono gratuite

CASTELNUOVO GARFAGNANA - Tanta gente e tanta emozione questa mattina alla preview de ‘Il Palazzo di Atlante - Museo furioso della Rocca Ariostesca” , monumento simbolo di Castelnuovo di Garfagnana che deve il suo nome al poeta Ludovico Ariosto che vi soggiornò come Commissario estense negli anni venti del Cinquecento.

Presenti all’evento il Sindaco di Castelnuovo Garfagnana, il Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca Marcello Bertocchini, la vicepresidente di Promo Pa Fondazione Francesca Velani, coordinatrice artistica generale del progetto e la regista Ana Shametaj, direttrice artistica della messa in scena.

Dopo anni di restauro, è stato finalmente possibile ammirare una Rocca completamente restaurata e per la prima volta entrare all’interno della Torre Campanaria per vivere l’esperienza di un’opera d’arte multimediale e scenografica, che propone un racconto di simbiotica valorizzazione tra territorio e poema, creata per trasportare i visitatori nella narrazione ariostesca dei primi due episodi cardine della storia, come Follia d’Orlando e Astolfo sulla Luna, il primo capitolo di un più ampio percorso museale il prossimo anno permetterà un attraversamento completo del Poema.

Oggetto di un recupero generale fortemente voluto dal Comune di Castelnuovo di Garfagnana che ha preso il via nel 2015, il nuovo complesso museale e polifunzionale ‘Il Palazzo di Atlante - Museo furioso della Rocca Ariostesca” è figlio di un percorso di riqualificazione che dal 2019 è stato sostenuto congiuntamente dal fondo “Cantiere Estense” dal Ministero della Cultura, dalla Regione Toscana, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e Fondazione Banca del Monte di Lucca.

Un imponente progetto di restauro nato dalla visionaria mente dell’Ing. Marco Dezzi Bardeschi, che ha immaginato una nuova e moderna fruizione della Rocca, ma anche di grande innovazione culturale, che coinvolgerà cittadini e turisti in quella che sarà una nuova visione del centro storico: un nuovo, importante biglietto da visita per la città, per il comune e per tutto il territorio circostante, fonte attrattiva per un turismo nazionale e internazionale.

A partire da domenica scorsa, il pubblico potrà visitare la dimora dell’ex commissario garfagnino con i seguenti orari: dal mercoledì al venerdì: dalle 11.00 alle 16.00; sabato e domenica: dalle 10.00 alle 18.00. L’ingresso alla Rocca è libero. Per l’esperienza nella Torre “Astolfo sulla Luna” è necessario prenotare: prenotazioni@museofurioso.com Ingressi ogni 25 min.

Le visite nel mese di maggio sono gratuite. Dal 1 giugno: 7 euro intero - 4 euro ridotto (under 10 - over 70 - convenzionati)


Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

106282079

Torna su