Pietrasanta, al via la mostra dei giovani artisti dell’Accademia di Carrara

Cultura 0
Pietrasanta, al via la mostra dei giovani artisti dell’Accademia di Carrara
0

Foto, grafica, installazioni interattive in 3 D e IA

PIETRASANTA - Grande partecipazione all’apertura di “De Digitalis Natura” nella galleria The Project Space che esplora le nuove frontiere dell’arte digitale. Aperta fino al 22 maggio.

Nuovi linguaggi ed espressioni artistiche tra Carrara e Pietrasanta, un inedito ponte sullo sfondo delle Apuane all’insegna dell’arte digitale e dell’Intelligenza Artificiale. È questo il filo conduttore della mostra collettiva “De Digitalis Natura” che è stata inaugurata martedì 7 maggio alla galleria The Project Space di Pietrasanta (Lu), Ex Marmi in Via Nazario Sauro 52, alla presenza di una grandissima e anche inattesa partecipazione, in considerazione anche del giorno infrasettimanale. Tantissimi i giovani, poi studenti e insegnanti dell’Accademia di Belle Arti di Carrara, la responsabile della galleria Annalisa Bugliani ma anche la presidente del Consiglio Comunale Paola Brizzolari che non ha voluto mancare a questo appuntamento.

I protagonisti dell’esposizione, infatti, sono alcuni dei tanti talentuosi artisti dell’Accademia che si sono cimentati su una riflessione profonda sul ruolo e l'impatto del digitale nella nostra società contemporanea. In mostra le opere dell’iraniana Saba Rabie (1998), del cinese Changxu Chen (2000), degli italiani Alessandro Destro (1999), Federico Petrucci (1996), Furio Femia (1984), Emanuele Baccigalupi (2001), Fatma Barbafiera (1990), Mattia Tognoni (1998). Molto apprezzata poi la performance dal vivo di Giacomo Castagnini, critico d’arte che si è laureato proprio all’Accademia di Carrara.

Le opere inedite presentate offrono una panoramica diversificata su tematiche urgenti e attuali: dalla fluidità di genere alle dinamiche di potere, dagli stereotipi culturali alla crisi climatica e alle tensioni belliche. Attraverso una varietà di medium, che includono installazioni digitali interattive, performance, arte visiva e multimediale, ma anche l’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale che offre nuove possibilità creative, gli artisti propongono una narrazione complessa e sfaccettata, invitando i visitatori a riflettere sulla nostra coesistenza con il digitale. Ogni opera è un tassello di un discorso più ampio, che si invita a costruire collettivamente un percorso espositivo di grande forza espressiva e originalità. La mostra “De Digitalis Natura” è organizzata da The Project Space di Pietrasanta con il Patrocinio del Comune di Pietrasanta. E’ aperta ad ingresso libero fino al 22 maggio tutti i giorni dalle ore 10 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19.30, chiusa il lunedì mentre il martedì solo pomeriggio 16.30 – 19.30.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

106311697

Torna su