Il municipio di Seravezza vuole l'accesso alla Valle del Serra a pagamento

Seravezza 0
Il municipio di Seravezza vuole l'accesso alla Valle del Serra a pagamento
0

Davide Monaco: "Già pronta la bozza di regolamento"

SERAVEZZA – “L'accesso alla Valle del Serra a pagamento è un obiettivo sul quale stiamo lavorando da molto tempo, tanto che abbiamo già predisposto una bozza di regolamento su cui dovranno convergere i pareri degli enti territorialmente preposti. Siamo consapevoli che si tratta di un percorso non scevro da difficoltà, inutile negarlo, ma da parte nostra sarà garantito l'impegno nel percorrere tutte le strade possibili”.

Il direttore generale della Fondazione Terre Medicee, Davide Monaco, risponde al comunicato stampa del PD di Seravezza, illustrando per sommi capi il percorso che la Fondazione sta compiendo assieme all'amministrazione comunale.

“Si tratta di una esigenza che abbiamo rilevato sin da subito - sottolinea Davide Monaco - e per la quale si è avviato da molto tempo un iter di incontri, consultazioni e studio di realtà simili a quella della Valle del Serra, per mettere a punto uno strumento capace di regolamentare accessi a pagamento e contingentati, proprio per garantire l'integrità ambientale e una migliore gestione dei flussi che in estate aumentano considerevolmente e progressivamente di numero”.

La bellezza del luogo, con le pozze naturali calate in un contesto ambientale di grande pregio, ha innescato un crescente tam-tam sui mezzi di informazione e sui social che ha fatto registrare un considerevole incremento delle visite.

“Sono due gli aspetti principali di cui teniamo conto - aggiunge Monaco - ovvero la necessità di garantire la tutela dell'ambiente ma anche di assicurare la vivibilità dell'area, in considerazione del fatto che non si tratta di un luogo chiuso, a sé, bensì di una attrazione naturalistica che si sviluppa in una vallata dove vanno conciliate pure le necessità dei residenti”.

Per questo Fondazione Terre Medicee e amministrazione comunale accolgono favorevolmente le valutazioni del PD, assicurando che da tempo è in corso l'iter per raggiungere proprio questo risultato.

Un capitolo aperto attraverso incontri che vanno avanti da un anno con Regione, Forestale, Provincia e Parco delle Alpi Apuane.

“In questi anni di gestione della Valle del Serra - conclude Monaco - sono state introdotte regolamentazioni tali da mitigare le criticità, garantire la sicurezza, migliorare l'accesso attraverso l'organizzazione di parcheggi e l'istituzione di un bus navetta, grazie anche all'impegno del volontariato che ha sempre garantito una preziosissima collaborazione. Un percorso di valorizzazione che procede anche attraverso il progetto per la creazione di bagni pubblici in una struttura esistente, così da disporre di un servizio stabile e più funzionale”.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

106322092

Torna su