Coppa Carnevale : Genoa campione !!!

Roma battuta 2 a 1

Una giornata ricca di emozioni ai Pini.
Alle ore 14.50 arriva la COPPA DEL MONDO . Il presidente del CGC Palagi ha l'onore di abbracciarle e portarla fino al centro del campo.
Foto di rito e via alla finalissima tra Genoa e Roma.

42 anni di attesa, tanto il tempo passato fra la Coppa Carnevale del 1965, quella conquistata contro la Juventus con la monetina, e quella di ieri. Il Viareggio si colora di rossoblù. Non basta ad una Roma stanca e impaurita il gol bellissimo di Okaka, il Genoa ha maggiore freschezza e penetrabilità con i tre furetti in avanti. Al 20', fallo laterale lunghissimo, stop di petto del ragazzone di colore, e bordata imparabile. Tutti si aspettano il colpo del ko da parte della Roma, invece è il Genoa ad andare vicino al gol con una punizione di Rivaldo, ma soprattutto è la forza atletica e tecnica dei grifoni a non mettere in discussione come andrà a finire la finalissima, basta attendere. E infatti al primo minuto della ripresa Virga, troppo stanco, atterra Carrozzieri in area, per il più classico dei rigori, che Siligato realizza. Da quel momento la Roma non esiste più, è uno show dei genoani, anche se Pipolo, portiere saracinesca dei lupacchiotti cerca di limitare i danni. Partita chiusa al 35' della ripresa, con una dormita difensiva della difesa, leggere Freddi, che si fa anticipare di testa da Siligato. Il furetto rossoblù scarta anche il portiere romanista e sigla il definitivo vantaggio. Due parole sul metronomo della mediana Raggio Garibaldi, il nuovo Bortolazzi genoano, così come le accelerazioni e i dribbling di Forestieri assomigliano troppo a Paco Aguilera.

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2018 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

66299027

Torna su