Demetra 2006

Eventi 0

Fragola, Fiori e Prodotti

Da venerdì 12 a domenica 14 maggio torna Demetra, la mostra della fragola, dei fiori e dei prodotti della nostra terra, organizzata dall’Assessorato alle Attività Produttive e dall’Assessorato al Turismo del Comune di Camaiore, in collaborazione con il Mercato dei Fiori di Viareggio.
La rassegna, dedicata al mondo ortofloricolo, è divenuta negli anni un vero e proprio punto di riferimento per gli addetti ai lavori e uno degli appuntamenti tradizionali della primavera camaiorese, anche grazie allo sforzo e all’impegno dell’Amministrazione Bertola, che di anno in anno ha arricchito e potenziato questa manifestazione.
In una suggestiva cornice, i riflettori saranno puntati sulle ultime novità in campo floreale, presentate in anteprima, ma anche sui prodotti ortofrutticoli, di cui la nostra zona è molto ricca e a cui sarà dato grande spazio.

Foto : FOTOMANIA versilia
Per l’allestimento dell’area espositiva la Commissione, presieduta dall'Assessore Riccardo Micheli e composta da Maurizio Del Chiaro (Col diretti), Giovanna Landi (Confagricoltori), Luigi Evangelisti (Mercato dei Fiori di Viareggio), Marco Carmazzi (Associazione Interprovinciale Floricoltori e Vivaisti), Marco Lunardi (Tirreno Piante e Fiori) e Marco Dalle Mura (Mercato Ortofrutticolo di Capezzano) ha esaminato diversi progetti realizzati dagli studenti dell'Istituto d'Arte Stagio Stagi coordinati dalla professoressa Paltrinieri ed ha scelto quello di Raissa Del Bianco, studentessa del quarto anno sperimentale “Sezione Architettura”.
La progettazione, ispirata, nella distribuzione delle zone, all’impianto del giardino all’italiana, prevede aiuole di forma geometrica, divise da siepi e percorsi diretti, con la presenza di vasche e statue. La parte destinata all’esposizione degli ortaggi, interna alla palestra, ha seguito in linea di massima lo schema dell’esterno e verrà realizzata con un tavolo di forma circolare posto al centro ed altri quattro posti ad altezze diverse. Tutti i tavoli sono sospesi da terra e sostenuti da funi fissate ai tiranti della copertura. Agli angoli dell’ambiente sono state posizionate delle aiole di forma triangolare ove saranno posti gli ortaggi. L’elemento centrale di forma circolare suggerisce i percorsi all’interno della palestra.
Il progetto ha preso in considerazione diversi aspetti importanti come ad esempio il superamento delle barriere architettoniche; i percorsi sono diversificati e permettono a tutti i visitatori di accedere alla sala espositiva.
La vasca, posta al centro della zona espositiva dei fiori, dà al progetto una valenza particolare; i piani inclinati delle aiole a forma tronco-piramidale facilitano la visione dei fiori e delle piante.

Accanto alla mostra del fiore reciso, delle piante in vaso e i prodotti tipici della nostra zona, sono previsti eventi collaterali, che spazieranno dalla gastronomia alla musica.
Sabato 13 maggio, alle ore 17,00, appuntamento con il talk show condotto da Fabrizio Diolaiuti: ospiti di fama internazionale, tra cui il professore Fabio Garbari, docente universitario e direttore scientifico dell’Orto Botanico di Pisa, si alterneranno a noti personaggi televisivi come il dietologo Ciro Vestita e Claudio Menconi, lo chef scultore di Uno Mattina, per parlare di botanica, di piante in estinzione e trasformazione e prodotti tipici della Versilia. Il tutto condito dalle note musicali di Adriano Barghetti.
Demetra ospita, inoltre, il 5° Concorso Grafico-Pittorico, Fotografico e Video, organizzato dalla AVAD e riservato agli studenti delle scuole della Versilia.
Sempre sabato 13 maggio, alle ore 16.00, appuntamento con “Il linguaggio musicale come educazione”, uno spettacolo a cura degli alunni del Liceo “G. Chini” di Lido di Camaiore. Questi gli allievi che si esibiranno in questa manifestazione musicale e coreutica: Jacopo Perlini III CL (chitarra), Angelo Musetti I Als (sax), Tiziana Edifizi V Bl (danza), Maria Palagi I Ap (tastiere), Elena Malfatti (canto); coro: Marika Avallone, Sara Pellegrini, Matilde Lucchesi, Fabiola Lobello, Sergio Meconi, Sara Francesconi, Angelo Musetti, Valentina Iannini, Chiara Di Vicino, Ilaria Scannapieco, Federico Barsottelli, Marco Pellegrini, Federica Dini. Parteciperanno inoltre i docenti Giampiero Pierini (flauto traverso), accompagnato da Alessandro Perna (contrabbasso) e da Michele Stefanini (pianoforte - clavicembalo); l’insegnante Nadia Ambrosioni eseguirà un’aria cantata di Giovambattista Pergolesi.

Gli appassionati di enogastronomia troveranno un’ampia sezione dedicata alla degustazione e alla vendita di golosità e prelibatezze: domenica 14 maggio, dalle 12.00 alle 18.00, in collaborazione con Slow Food della Versilia e della Garfagnana e dell’A.I.S. Versilia, viene riproposto, dopo il grande successo degli scorsi anni, il “Percorso del Gusto”, un itinerario gastronomico per riscoprire i sapori e le specialità della Versilia e della Lucchesia: crostini di pane della Garfagnana con fagiolo rosso di Lucca e cipolla, salumi tipici di Camaiore e della Versilia, la cantinetta dell’AIS Versilia, zuppa di erbi, fagioli schiaccioni all’uccelletto, torta di pepe e fragole con gelato.

Per prenotazioni e informazioni, rivolgersi all’Ufficio Turismo (0584 986 204); la quota di partecipazione è di € 12,00 a persona (per Soci Slow Food e A.I.S. € 10,00).

Demetra viene inaugurata venerdì 12 maggio alle ore 11.00 e rimane aperta fino alle 24.00; sabato l’orario sarà 9.00 - 24.00 e domenica 9.00 - 22.00.
Ingresso libero.

Altre foto Foto della news

  • Demetra 2006
  • Demetra 2006
  • Demetra 2006
  • Demetra 2006
  • Demetra 2006

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

106181830

Torna su