Fragmenta Devotionis, una collezione fra tradizione, forma e funzione

Pietrasanta 0

Circa quaranta progetti di altari marmorei, appartenenti alla collezione della Banca Versilia, Lunigiana e Garfagnana, realizzati nei laboratori di Pietrasanta a partire dagli inizi del XX secolo, simbolo di una tradizione creativa e di una capacità produttiva locale che ha reso la cittadina famosa in tutto il mondo.

Fragmenta Devotionis è un omaggio espositivo a quella produzione che trovava mèta finale sul territorio nazionale ma anche e soprattutto su quello internazionale, dove spesso, complici le dinamiche migratorie, la fama di Pietrasanta era diventata sinonimo di qualità. Altari, prodotti sul territorio di Pietrasanta, che trovavano collocazione e funzione devozionale nei cinque continenti.

La mostra rientra nel più ampio progetto della Biennale del Disegno, sostenuto anche con il contributo della Regione Toscana, che con “Cabinet de Dessin”, a cura di Lorand Hegyi negli spazi di Villa la Versiliana dal 23 luglio, ne rappresenta l’anteprima: l’intento è quello di mettere in evidenza la dialettica e la continuità fra tradizione e sperimentazione nel disegno, la sua doppia valenza grafica e progettuale, la sinergia tra componente estetica e produttiva, nonché la testimonianza della ricca tradizione artistica del territorio.

Il corpus di opere scelte per Fragmenta Devotionis assume una valenza fortemente didattica e pedagogica: la produzione di altari e arredi religiosi infatti alimentava e trovava linfa vitale nell’insegnamento, nell’esistenza di specifici corsi dedicati alla progettazione (presso il locale liceo Stagio Stagi). Questa dimensione non fa che rendere naturale la collocazione della mostra presso il Centro Arti Visive, le cui finalità didattiche nell’ambito delle arti visive e plastiche e del restauro dell’arte contemporanea corrispondono alla vocazione rappresentata dalla collezione in mostra: creare un ponte di continuità fra tradizione e innovazione, saldare teoria e prassi, unire sinergicamente l’aula e il laboratorio.

Le opere in mostra rappresentano quindi l’emblema della storia del territorio, ma anche un buon auspicio per la produzione artistica della città, oltre che della struttura che le ospita.

Mostra: Fragmenta Devotions
Artisti:Artisti vari
Date esposizione: 16 luglio – 11 settembre 2011
Luogo:CAV | Centro Arti Visive, ex convento di San Francesco, via dei Frati 6, Pietrasanta
Orario: dal lunedì al giovedì dalle 9.30 alle 13.00, dal venerdì alla domenica dalle 19.00 alle 23.00
Inaugurazione: sabato 16 luglio, ore 19.00
Ingresso libero





LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

106282696

Torna su