Solo il Seravezza vince fra le versiliesi. Profondo nero a Camaiore e soprattutto al Forte

Calcio 3
Solo il Seravezza vince fra le versiliesi. Profondo nero a Camaiore e soprattutto al Forte
3

Perde anche il Capezzano. Pareggi per Pietramarina e Querceta

In Serie D prosegue il momento critico del Camaiore. Una crisi di risultati che pare proprio non aver fine quella che ha colpito il team di Ciucci, incappato nell'ennesima sconfitta. E stavolta pure pesante. Sul campo della quotata Virtus Vecomp infatti i bluamaranto hanno perso per ben 5-1 (primo tempo 3-1). Unica nota positiva il ritorno al gol di Federico Tosi, autore del provvisorio 1-1 su rigore, che gli vale il 9° centro personale in campionato (non segnava dal 9 ottobre anche a causa dell'infortunio che lo ha tenuto fuori a lungo). La panchina di Ciucci forse ora inizia a traballare: 5 punti in 13 partite sono davvero pochi, la squadra non vince dal lontano 2 ottobre (2-1 in casa col Tuttocuoio) e la classifica si ingrigisce giornata dopo giornata.

In Eccellenza il Pietrasanta Marina continua la sua striscia di risultati utili consecutivi andando a strappare un buon pari sul campo del Lammari. Per i biancocelesti segna capitan Petracci (al 6° centro). Bravo anche il portiere Cristian Paoletti che dopo aver parato un rigore già 7 giorni fa a Pescia, si ripete anche stavolta neutralizzando il tentativo dal dischetto del viareggino Riccardo Belluomini. Per la giovane squadra di Giuli ora fanno 9 punti in 5 partite, frutto di 2 vittorie e 3 pareggi.

In Promozione continua il "magic moment" del Seravezza che cala il poker al tavolo col malcapitato Appennino Pistoiese grazie alla doppietta di Nicola Pellegrinetti e ai singoli di Maestrelli e D'Antongiovanni e in questo modo continua nella sua scalata alla vetta. Pareggia 1-1 il Querceta a Montecatini Terme (gol del solito Soldani allo scadere) mentre perdono sia il Capezzano (3-1 a casa della San Marco Avenza, inutile il gol di Biagioni) e soprattutto il Forte dei Marmi (4-0 col Monsummano del puntero viareggino Palazzolo, autore di una doppietta dopo aver calciato fuori un rigore). A preoccupare però, oltre alla classifica, è anzitutto la situazione societaria dei nerazzurri col sindaco di Forte dei Marmi Umberto Buratti che ha intimato un'altra volta l'abbandono del presidente argentino Ricardo Omar Ciancilla, la cui gestione non va proprio giù ai tifosi che lo criticano sempre più aspramente, schierandosi dalla parte del sindaco con l'intento dichiarato di cercare di salvare, fin che si è in tempo, più di 100 anni di storia.

3 commenti

  1. D'Anton lunedì 19 dicembre 2011 alle 11:31:45

    Se a Camaiore mandano via Ciucci sbagliano di grosso.
    Che colpa ne ha l'allenatore se la squadra non corre e soprattutto non segna. Poi a centrocampo non c'è nemmeno più nessuno. Son venuti via Pagni, Mangiavacchi e Marinai (che per la cronaca ha litigato proprio con Ciucci). Il direttore Brunello (di Montalcino) Ceragioli dovrebbe comprare qualcuno sul mercato per mediana e attacco sennò i bluamaranto rischian seriamente la retrocessione. Menomale che almeno è tornato Tosi

  2. scacciagabbiani lunedì 19 dicembre 2011 alle 01:30:11

    più che pietrasanta e più PETRA-MARINA

  3. Il Forte nel cuore domenica 18 dicembre 2011 alle 23:06:01

    Per il bene del Forte, Ciancilla vattene. Facci questo piacere che qui non se ne puole più. La situazione è diventata insostenibile.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2021 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

86845214

Torna su