Del Dotto: "La vicenda del Veganfest sembra un dejavu"

Attualità 0
Del Dotto: "La vicenda del Veganfest sembra un dejavu"
0

"La vicenda del Veganfest sembra un dejavu. Fa venire in mente strani ricordi - commenta il candidato sindaco Alessandro Del Dotto sulla questione del Veganfest - un pò come la storia, già vissuta, della manifestazione di Enolia, che rappresentava l'esaltazione del potenziale e delle specificità camaioresi del settore enogastronomico e che a un certo punto è stata fatta migrare altrove.

Il risultato? - continua Del Dotto - Quel vuoto lasciato da Enolia, alla fine, il Comune ha comunque dovuto riempirlo e sta cercando di farlo col decollo della Manifestazione Prim'olio e Primo Vino. E ora dobbiamo ripartire investendo su Prim'olio e Primo Vino"."La politica deve gettare uno sguardo ben lontano, evitando di perdere tempo dietro i pregiudizi politici e dei colori di parte - afferma Del Dotto - Con noi, la prospettiva è quella di un Comune nel quale l'enogastronomia rappresenta il punto di arrivo di un sistema che valorizza le risorse disponibili del proprio territorio e che investe in progetti e politiche di promozione della qualità della vita, che nel caso di specie significa mangiar sano, mangiar bene e mangiar buono. Insomma - sintetizza Del Dotto - anche se l'organizzazione del Veganfest è del tutto autonoma e deve decidere in autonomia, la domanda è: possibile che il COmune di Camaiore si faccia scappare tutte queste occasioni?".

"Abbiamo le strutture, dobbiamo investirci e renderle produttive, prima di tutto per la comunità - conclude il candidato Sindaco del centrosinistra - la nostra futura amministrazione
non si permetterà di perdere simili progetti e, anzi, metterà in campo tutte e energie necessarie a che nostro territorio torni ad avere una sua identità, basata sullo stile e sulla qualità della vita legato alla terra e alla cultura, nel più complesso disegno della Versilia"

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2019 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

77440114

Torna su