PLI: "Taglio dei costi: numero unico per tutte le emergenze"

Politica 1

"I possibili tagli amministrativi per un Comune possono essere individuati in vari settori. Oggi vorremmo sottoporre all’attenzione dell’opinione pubblica la disattesa direttiva europea 2002/22/CE che impegna gli Stati membri ad adottare il 112 come numero unico per le emergenze, cancellando di fatto 113, 115, 117, 118.

Col 112 per tutti verrebbe a crearsi un’unica centrale operativa in stile 911 statunitense che attiva in tempo reale e fa intervenire il mezzo che serve per quella determinata emergenza, che sia un incendio, un incidente o un malore in casa.

Il non averla attivata ha sottoposto l’Italia a due procedure d’infrazione, la 114 del 2006 e la 2258 del 2008. La sperimentazione ha avuto inizio nel maggio 2010 con tre regioni e la provincia di Varese con indubbi vantaggi per gli operatori e per gli utenti.

La proposta del Partito Liberale di Camaiore in vista dell’apertura della nuova Caserma dei vigili del Fuoco a Pietrasanta è questa. che la nuova amministrazione solleciti la Regione Toscana a siglare un accordo con il Governo, in modo da poter dare il via alla sperimentazione, proprio nel periodo estivo.

Crediamo che sarebbe importante poter iniziare a pensare all’accorpamento in un unico centralino Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, personale medico, 118 e magari anche la guardia costiera per migliorare il servizio e tagliare i costi di gestione".


Luisella Audero
Segretaria PLI per il Comune di Camaiore

1 commento

  1. gino mercoledì 7 marzo 2012 alle 13:36:05

    tante grazie amministratori e politici, anche questa infrazione verrà pagata dal popolo pantalone che ha sempre pagato tutto, e che è già alla canna del gas

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

106182298

Torna su