Calcioscommesse: Masiello "fa i nomi", va agli arresti domiciliari

Calcio 16
Calcioscommesse: Masiello "fa i nomi", va agli arresti domiciliari
16

Col parere favorevole dei pm che indagano sul calcioscommesse, Andrea Masiello è stato scarcerato ieri sera su decisione del Gip Giovanni Abbattista.

Accolte così le richieste dei difensori del calciatore, al centro dell'inchiesta culminata lunedì scorso con l'arresto dell'ex giocatore del Bari, a cui è stata concessa l'attenuazione della misura restrittiva. Andrà ai domiciliari a Bergamo dove milita nell'Atalanta.

La decisione dei magistrati baresi è l'evidente frutto delle dichiarazioni, peraltro secretate, rese dall'atleta nel corso di una lunga sessione di interrogatori degli ultimi due giorni. E' facile intuire che Masiello abbia fornito altri elementi, ritenuti preziosi, dagli inquirenti. Un fatto è certo: ora tremano in molti. Pare che le domande del magistrato non siano state relative solo alle partite comprese nell'ordinanza, ma anche a Bari-Sampdoria, Palermo-Bari e Bari-Parma della passata stagione, da tempo nel mirino della Procura di Bari. Assai probabile che Masiello abbia coinvolto altri calciatori, anche suoi ex compagni.

Alle 20.10 Andrea Masiello ha lasciato il carcere di Bari, nascosto dietro i sedili posteriori di un taxi, accanto a uno dei suoi legali, Matias Manco, e sotto la scorta di due auto della Polizia Penitenziaria.

Sono rimasti beffati una ventina di tifosi del Bari (con tanto di striscione avvelenato al suo indirizzo), appostati davanti a un altro ingresso del penitenziario, che attendevano da oltre un'ora l'uscita di Masiello dal carcere.

Ad aspettare il calciatore, probabilmente nei pressi di una caserma dei carabinieri in via Tanzi a Bari, i suoi genitori venuti da Viareggio. Con loro Masiello ha viaggiato tutta la notte per raggiugere Bergamo.

16 commenti

  1. Rockfeller domenica 15 aprile 2012 alle 00:43:34

    AVEVA L'ORO IN MANO. L'HA BRUCIATO
    DALLE STELLE ALLE STALLE

  2. Alessandro venerdì 6 aprile 2012 alle 23:49:22

    Scusate la multi scrittura!!

  3. dylan venerdì 6 aprile 2012 alle 23:38:55

    pensate a quel poveraccio che ha sbagliato la schedina x quello o questo risultato..é UNA VERGOGNA.................soldi delle scommesse buttate al vento di questi ingordi che non ne hanno abbastanza........ ladroni .tutti i soldi sporchi dateli alle comunita e orfanotrofi loro almeno li spendono nel modo giusto. andate a lavorare buffoni.

  4. indignato venerdì 6 aprile 2012 alle 21:49:41

    Per me lui puo' fare quello che gli pare puo vendere tutte le partite che vuole ma per me non e' un calciatore vero e tanto meno un vero uomo perche fare un autorete come ha fatto lui e' una cosa scandalosa e spudorata che prende in giro milioni e milioni di persone che credono nel mondo del calcio e ci investono soldi puliti.poi sinceramente per me puo tornare libero anche subito ci sono cose ben piu gravi ma come minimo deve essere radiato dal mondo del calcio e dello sport e sopratutto ormai non deve fare l'infame e metterci solo lui la faccia!!!

  5. Alessandro venerdì 6 aprile 2012 alle 21:36:13

    Scusate la multi scrittura!!

  6. Alessandro venerdì 6 aprile 2012 alle 21:31:26

    Per quanto mi riguarda la giusta punizione e' la radiazione dal calcio. La gente fa le scommesse e butta via i soldi per colpa di questi che non si accontentano del loro " stipendietto " ! Vi sembra giusto?

  7. Alessandro venerdì 6 aprile 2012 alle 21:22:58

    Per quanto mi riguarda la giusta punizione e' la radiazione dal calcio. La gente fa le scommesse e butta via i soldi per colpa di questi che non si accontentano del loro " stipendietto " ! Vi sembra giusto?

  8. Alessandro venerdì 6 aprile 2012 alle 21:21:01

    Per quanto mi riguarda la giusta punizione e' la radiazione dal calcio. La gente fa le scommesse e butta via i soldi per colpa di questi che non si accontentano del loro " stipendietto " ! Vi sembra giusto?

  9. Alessandro venerdì 6 aprile 2012 alle 21:20:05

    Per quanto mi riguarda la giusta punizione e' la radiazione dal calcio. La gente fa le scommesse e butta via i soldi per colpa di questi che non si accontentano del loro " stipendietto " ! Vi sembra giusto?

  10. Alessandro venerdì 6 aprile 2012 alle 21:18:36

    Per quanto mi riguarda la giusta punizione e' la radiazione dal calcio. La gente fa le scommesse e butta via i soldi per colpa di questi che non si accontentano del loro " stipendietto " ! Vi sembra giusto?

  11. Francesco venerdì 6 aprile 2012 alle 20:34:42

    Massimo hai ragione, e sono con te d'accordo, io non giustifico dico solo che secondo me pagherà molto caro quello che ha fatto e secondo me pagherà anche per gli altri e pagheranno molto caro anche chi gli stà vicino.

    Purtroppo non pagano i Nostri politici che noi Votiamo e che fanno secondo me molto peggio con i NOSTRI SOLDI.



  12. Massimo venerdì 6 aprile 2012 alle 19:03:42

    Si, Francesco hai ragione, ma non si può neppure sempre giustificare con chissà quali ipotetiche scusanti quello che ha fatto, andando a cercare chissà chi che l'avrebbe imbrogliato a suon di centinaia di migliaia di euro. Quello che ha fatto è grave e disonesto.

  13. lindian venerdì 6 aprile 2012 alle 18:56:19

    Va be', se la mettiamo su questo piano, diamogli pure un bel premio, io direi 5 anni di lavoro come manovale, vedrai se lo ricorda!

  14. pazzariella venerdì 6 aprile 2012 alle 18:25:42

    Caro ''indignato'' c'è gente che uccide, ruba, stupra e fa anche peggio ed in carcere non ci passa neppure un attimo........pensa a questo!

  15. Francesco venerdì 6 aprile 2012 alle 15:34:19

    Caro indignato, Io sono molto più indignato di chi ruba sodi miei e magari ti perseguita anche come fanno i Nostri Governanti!!! e Amministratori.

    Masiello è un ragazzo cascato in un giro che non li appartiene e pagherà le conseguenze amare e forse eccessive per tutto quello che ha fatto!! Lui e certamente tutta la sua famiglia. Cosa credi che sia l'unico e il primo? è il sistema dei soldi che porta a tutto questo........

    Buona Pasqua

    Francesco

  16. indignato venerdì 6 aprile 2012 alle 13:17:36

    E questi sarebbero Uomini??? e sopratutto sarebbero quelli che dovrebbero portare l esempio?? si dovrebbero vergognare ad andare in giro e anche quando viene a viareggio si da delle arie e' bene che stia lontano, lui non rappresenta ne viareggio ne il calcio...

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2019 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

74511082

Torna su