Lippi firma col Guangzhou: "Porterò il calcio italiano in Cina"

Calcio 18
Lippi firma col Guangzhou: "Porterò il calcio italiano in Cina"
18

Dopo un lungo tira e molla, il ct viareggino Marcello Lippi ha firmato per il Guangzhou Evergrande e alla sua conferenza stampa di presentazione la curiosità non manca.

"I primi contatti risalgono a quattro mesi fa - rivela - Il presidente Xu Jaiyin e il vicepresidente Liu Yongzhuo hanno dimostrato grande voglia di collaborare".

Lippi rivela di aver già "visto diverse partite del Guangzhou in campionato e in Champions, ne ricordo i suoi numeri e le sue prestazioni e presto ricorderò anche i nomi dei giocatori".

Lippi è rimasto anche impressionato dall'ambiente. "Ho visto molti tifosi in città indossare la maglia del Guangzhou, sono felice di vedere tutta questa passione e già nel pomeriggio andrò sul campo e comincerò il mio lavoro da allenatore - continua -.

Voglio però ringraziare il mio predecessore, Lee Jang-Soo: col suo duro lavoro la squadra è migliorata tantissimo negli ultimi due anni e partendo dalla base che ha creato possiamo avere ancora più successo".

Lippi ha anche chiara la sua missione. "Voglio portare il moderno stile di gioco italiano in Cina - aggiunge -. Comincerò a lavorare oggi stesso, come ho fatto alla Juve e all'Inter. La cosa più importante è introdurre i concetti del calcio italiano in Cina, ci sarà bisogno della passione di tutti ma sono fiducioso. Prometto di lavorare col massimo della passione e della mia professionalità".

18 commenti

  1. viareggino mercoledì 30 maggio 2012 alle 10:47:24

    mamma mia daniela... ogni tanto fatti una trom....a!!!! sei un po' acidella... non capisci neanche una battuta.... Non è detto che tutto quello che dici tu sia religione.. c'è anche chi non sopporta lippi e allora??? gli vogliamo dà la sedia elettrica??? calmati.....

  2. Daniela mercoledì 30 maggio 2012 alle 07:05:03

    Sip, hai ragione, infatti non replico più, è fiato sprecato. Buona giornata :-)

  3. sip martedì 29 maggio 2012 alle 23:18:24

    in Italia quando hai un grande successo prima o poi te lo fanno pagare... tutti un po egoistelli e pronti a scannarsi per la critica. Ormai l'Italia della meritocrazia e' finita da un pezzo pero' tutti sono bravi! Daniela ma perche' gli dai spago?

  4. Daniela martedì 29 maggio 2012 alle 11:09:22

    Viareggino, , sono anche disoccupata dal 15 maggio per cessazione attività dell'azienda per cui lavoravo. Se tu sei in grado di darmi un lavoro, ben volentieri ci vado, anche se a casa, oltre che a mandare curriculum e avere due persone molto anziani, di cui una molto malata, trovo il tempo per stare anche 5 minuti al pc, se a te non da troppo fastidio, ovviamente e se dire ciò che si pensa è censurabile, d'accordo cedo e non sc rivo più. Ti ho fatto felice, spero

  5. viareggino martedì 29 maggio 2012 alle 10:49:23

    O daniela ma vai a lavorà!!!!!!!!!

  6. Daniela martedì 29 maggio 2012 alle 07:01:01

    Berlino se lo son dimenticati in tanti e la gente che era in Piazza Mazzini a festeggiarlo la sera d'estate che è sparita tutta? Che tristezza il volta faccia. Il rispetto verso una persona lo si deve sia quando vince, sia quando perde, non a comodo quando torna bene. Forza Marcello c'è chi, tra i tuoi concittadini che ti apprezza sempre e cmnq anche quando perdi, non solo quando vinci. Porta il nome di Viareggio lontano e fallo amare e conoscere, Viareggio lo merita, un po' meno un certo tipo di persone che poi saran quelle che se avrai successi in Cina si riempiranno la bocca con il tuo nome.

  7. teo lunedì 28 maggio 2012 alle 23:15:38

    Dopo la grandissima figura di m***a dei mondiali è bene che resti in cina..

  8. Daniela lunedì 28 maggio 2012 alle 14:02:49

    ahi ahi ahi.......nessuno è profeta in patria propria. Quanto rode il successo altrui................

  9. viareggino lunedì 28 maggio 2012 alle 12:57:58

    Bravo Lippi... vai in Cina e mi raccomando... non tornare!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  10. SIP domenica 20 maggio 2012 alle 04:13:28

    i migliori complimenti e auguri per Marcello, ambasciatore nel mondo di Viareggio e d'Italia. Seppur lontano, la tua citta' ti appoggera' sempre

  11. Daniela venerdì 18 maggio 2012 alle 11:24:21

    E poi sai che c'è non ti rispondo più, è fiato sprecato quando davanti hai persone che sono solo un muro di gomma, piene di rancore, di invidia e tanta ipocrisia. Au revoir

  12. Daniela venerdì 18 maggio 2012 alle 11:21:22

    che pena mi fai invidioso/a e basta io ho apertura mentale te no chiusura di cervello totale. Non è la persona che deve guadagnare meno è chi guadagna meno che ci vorrebbe più equità, ma si sa chi ha di più è sempre inviato e questa ipocrisia e subdolo perbenismo, perché vorrei vedere chi di fronte ad un lauto guadagno dice di no. Considerando anche che Lippi saranno i Cinesi a pagarlo e non noi come facciamo noi invece pagando chi spesso sta alla camera e al senato e non fa un fico secco e chi mangia solo i soldi. Io sono italiana e sono in disoccupazione, ma ripeto e ribadisco sono fiera di esserlo. Lavoro da una vita e oggi sono in difficoltà grazie a certe manovre dell'attuale Governo Monti, ma non ce l'ìho e non invidio chi ha più di me. Il mio è un caso come tanti e non mi lamento perché c'è chi sta sempre peggio di me. taglierò si le mie uscite, ma non per questo mi sento male, so stare con il tanto e con il poco, la mia educazione e la mia esperienza mi ha insegnato ad adattarmi e cercare dentro di me ciò che c'è di migliore rispetto a chi ha tanto veleno dentro che io non ho perché riesco ad avere ancora speranza, sogni e ottimismo

  13. Nonmisentoitaliano venerdì 18 maggio 2012 alle 11:07:53

    Italiana e' bene che tu sia in purga senza lavoro mangi meno spendi meno e stai più in casa siamo a questi punti x gente come te che si da meno sOldi alle persone non importa dare queste cuore e' un insulto alla povertà a chi si toglie la vita perché non riesce più ad onorare i debiti chi perde lavoro ma siccome il classico viareggino ha il cervellino piccolo e' bene così io non ho problemi di lavoro dipendente statale come mia moglie il peggio e' per la gente come te ed il bello a da venire italiana vedrai !?

  14. Daniela venerdì 18 maggio 2012 alle 08:22:29

    E faccio anche un'altra considerazione, il suo nome porterà beneficio perché porterà in Cina l'Italia, quindi con buona prospettive di turismo e visibilità per il nostro paese. Toglietevi il paraocchi e allargate la visione dello sguardo. Il Mondo è anche più in là, non è solo Italia

  15. Daniela venerdì 18 maggio 2012 alle 08:18:56

    Io che so invece di essere italiana e ne sono ultrafelice. Non ho 1000 euro al mese perché da ieri sono iscritta alla disoccupaziopne perché grazie all''attuale Governo Monti ci ha bloccato tutte le commesse previste i nostri clienti (nautica). Ma sono ugualmente stra felice per Lippi che merita ciò che ha, questa è meritocrazia e chi polemizza e critica è solo invidia. Io non biasimo chi guadagna tanto, bisiamo chi non fa nulla per creare lavoro e questo ceratmente non dipende da Lippi, ma da un sistema politico sudicio di tutti che ha pensato solo a intascare per se sia destra sinistra centro etc, si qui sono arrabbiata. Intanto eliminerei del tutto i finanziamenti ai partiti, non se li meritano e sono soldi che escon dalle nostre tasche e a me non sta bene. Poi forse si è dimenticato quanti soldi prendono i calciatori in ITALIA? Quoindi Lippi fa soo il suo lavoro come lo fa un dirigente di una multinazionale che trova lavoro all'estero. Dove sta la diferrenza?

  16. Conte Serbelloni Mazzanti Viendalmare venerdì 18 maggio 2012 alle 08:04:49

    Guanghzissimo!

  17. Nonmsentoitaliano venerdì 18 maggio 2012 alle 00:31:40

    Si certo grande marcello e magari tu lavori per 1000 euro e magari sei pure vicina a pedere il lavoro che mentalità ha l italiano medio.! e' bene che questa crisi si complichi e Mario monti faccia ancora più il crupie' come nei casino'!!

  18. Daniela giovedì 17 maggio 2012 alle 18:02:03

    Grande Marcello!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2019 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

74511142

Torna su