Scongiurato il "biscotto", l'Italia "si mangia" l'Irlanda e vola ai quarti dove domenica troverà la vincente del girone D

Calcio 3
Scongiurato il "biscotto", l'Italia "si mangia" l'Irlanda e vola ai quarti dove domenica troverà la vincente del girone D
3

Cassano e Balotelli decidono il match con l'Irlanda del Trap mentre la Spagna batte 1-0 la Croazia con Jesus Navas

Il tanto temuto 2-2 di "alta pasticceria" fra Spagna e Croazia non si è concretizzato nonostante i timori della vigilia. Le furie rosse hanno battuto 1-0 i croati grazie a un gol nel finale di Jesus Navas su assist di Iniesta. La Spagna di Del Bosque è così passata per prima nel girone C, dove a qualificarsi come seconda è la nostra Italia che stavolta segna 2 reti e ne prende 0 contro l'Irlanda di Trapattoni.

Gli azzurri di Cesare Prandelli non partono certo bene e soffrono il pressing a tratti asfissiante degli irlandesi che sembrano avere molta determinazione e più benzina in corpo. Alla lunga però emerge la maggior qualità italiana e a sbloccare il match ci pensa 'Fantantonio' Cassano con un colpo di testa al 35° del primo tempo su calcio d'angolo regalato da Given e calciato perfettamente dal solito destro fatato di Andrea Pirlo. Nella ripresa l'Italia è più sciolta e col riproposto 4-3-1-2 è più a proprio agio rispetto al 3-5-2 schierato nelle precedenti due gare con Spagna e Croazia (entrambe pareggiate per 1-1). Balzaretti a sinistra gioca una grande partita e spinge parecchio, Di Natale è un pericolo pubblico là davanti mentre la difesa regge l'urto e anche 'Alino' Diamanti quando entra piace per come si cala nella sfida. Poi però gli azzurri calano in ritmo e abbassano pericolosamente e colpevolmente il baricentro. L'Irlanda torna così a farsi pericolosa dalle parti di capitan Buffon ma alla fine Balotelli con una gran girata volante al 90° su corner di Diamanti zittisce tutti e fissa il punteggio sul definitivo 2-0. L'Irlanda chiuderà anche in 10 per l'espulsione di Andrews (doppio giallo).

L'Italia adesso tornerà in campo domenica 24 giugno alle 20.45 a Kiev in Ucraina dove troverà la vincente del girone D che solo domani sera sapremo chi sarà fra Francia (avversario più probabile degli azzurri), Inghilterra e Ucraina.

3 commenti

  1. Luca martedì 19 giugno 2012 alle 12:17:35

    Sara' che sono un tifoso di hockey ma il calcio mi fa' venì un sonno......
    Beh mi soldi dati a lorolì....io saprei come farli vincere ci vuole la fame.....3.000 euro al mese (e sono gia' tanti per divertirsi) ed' il resto in premi partita li vedresti i numeri pur di vince.....di certo non milioni come prendono e' una vergogna con la situazione che c'e' in giro e per di piu' si vendono anche le partite.....ingordi.

  2. viareggino martedì 19 giugno 2012 alle 11:54:46

    ma soprattutto è l'irlanda che s'è mangiata noi.... ma dove vogliamo andà ??? abbiamo subito dalla peggiore squadra europea... e soprattutto i nostri campioni (dove sono??) prendono milioni mentre loro tutti insieme non fanno lo stipendio di balotelli.... questo è il nostro calcio in totale declino...

  3. 01010000 01000001 01001111 01001100 01001111 martedì 19 giugno 2012 alle 10:44:37

    Vedendo la partita era meglio se l'italia veniva sbattuta fuori...speriamo che esca presto dall'europeo e si parli d'altri sposrt visto che a breve incominciano le olimpiadi e nessuno parla dei nostri attleti...vedere 22 giocatori uomini che corrono sudati dietro ad una palla non mi sembra molto entusiasmante...molto meglio i mondiali di beach volley femminile che s'è disputato in questio giorni

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2022 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

95045667

Torna su