Diego Pettena, esce oggi "Una Felicità Qualsiasi"

Musica 0
Diego Pettena, esce oggi "Una Felicità Qualsiasi"
0

Il cantautore vicentino Diego Pettena ha pubblicato il suo EP d’esordio intitolato “Una Felicità Qualsiasi” su tutti gli store digitali tramite l’etichetta Vrec.

Un disco composto da cinque brani inediti con sonorità particolari ed essenziali scritti dal cantautore in sinergia con l’amico, compositore e pianista Andrea Gobbo.

«E’ un progetto - spiega il cantautore - nato qualche mese fa insieme ad Andrea. Prendiamo le nostre canzoni, le arrangiamo e le rendiamo minimaliste, qualche suono di contorno, tutto molto semplice e volto a dare importanza alla melodia e alle parole. Lo facciamo con il gusto di ricercare la semplicità dell’emozione attraverso i mezzi che abbiamo: lui scrive e suona, io scrivo e canto. Accade che questo piace a chi ci ascolta. Questo è veramente importante ».

Il primo brano, Anime, particolarmente apprezzato dalla commissione di Musicultura, è una carezza che dura poco più di due minuti, con pianoforte e archi che sembrano tradurre in musica le parole [...] Anime che sanno stare da sole, come le rose e le viole[...] Il violino energico ed incisivo di Laura Masotto, ricco di passione e malinconia, caratterizza fortemente il secondo brano Una felicità qualsiasi che dà il titolo all’EP. Gli arrangiamenti si arricchiscono notevolmente in Come brillano, ballata che sa di celtico e racconta di chi sa vivere e combattere con [...] giganti che di loro han stracciato tutto [...] Non è un caso che il quarto brano,Attimi, sia difficile da definire: ritmo sospeso, sonorità vagamente jazz e tzigane, specchio fedele del cammino artistico che Diego Pettena sta tracciando e che si enfatizza in modo emblematico in Luna Nera, pezzo che chiude il disco, il cui ritmo inafferrabile non passa di certo inosservato.

Diverse ed importanti le collaborazioni che hanno preso parte all’EP: da Phil Mer alla batteria (Pooh, Malika Ayane) a Davide Pezzin al basso (Cristiano De Andrè, L’Aura), passando poi per il violino di Laura Masotto (Le Maschere di Clara, Maryposh), la viola di Maddalena Fasoli, il violoncello di Cecilia Gonzalez e la chitarra di Riccardo Bertuzzi. La produzione artistica è stata curata in collaborazione con Federico Pelle – The Basement Recording Studio di Vicenza.

L’artista sta per intraprendere una serie di showcase di presentazione in alcune città del Veneto e regioni limitrofe. Il 20/11 sarà a Verona (c/o Kookay) mentre il 24/11 terrà un esclusivo concerto presso il Teatro Comunale di Arcugnano (VI).

Info:www.diegopettena.it

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2019 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

77407061

Torna su