Impresa bianconera: le zebre ribaltano il pronostico, vincono 3-0 a Pisa e volano in finale di Coppa!

Esperia Viareggio 13
Impresa bianconera: le zebre ribaltano il pronostico, vincono 3-0 a Pisa e volano in finale di Coppa!
13

Con una doppietta di Giovinco e un gol di Martella il Viareggio vince la semifinale e riscrive una pagina di storia!

IL TABELLINO
RITORNO SEMIFINALE COPPA ITALIA LEGA PRO
PISA-VIAREGGIO 0-3
PISA (3-5-2):
Pugliesi; Sbraga, Suagher, Sabato; Buscè, Fondi, Mingazzini, Favasuli (84' Gatto), Benedetti; Scappini, Tulli (71' Pedrelli). (A disposizione: Adornato, Rozzio, Carini, Lucarelli, Lenzini). All. Pane.
VIAREGGIO (3-5-2): Gazzoli; Crescenzi (46' Conson), Fiale, Trocar; Pellegrini (82' De Vena), Pizza, Maltese (68' Sandrini), Calamai, Martella; Magnaghi, Giovinco. (A disposizione: Furlan, Guerra, Gemignani, Benedetti). All. Cuoghi.
Arbitro: Bindoni di Venezia.
Marcatori: 22' Giovinco (rig.), 24' Martella; 90' Giovinco.
Note: spettatori 500 circa; espulso Sabato al 21'; ammoniti Suagher, Mingazzini, Crescenzi, Maltese, Conson; angoli 8-8; recuperi 0' e 4'.

IL COMMENTO
Incredibile, davvero, quello che il Viareggio ha fatto a Pisa. Dopo aver perso 3-1 all'andata allo stadio dei Pini e aver quasi riposto nel cassetto il sogno dell'accesso alla finale, ecco che le fantastiche zebre di Stefano Cuoghi sono andate a vincere 3-0 all'Arena Garibaldi e hanno così conquistato il pass per la finale.

Semplicemente fantastici! Questo sono stati i bianconeri che con una doppietta del fratello d'arte Giuseppe Giovinco (primo gol su rigore, terzo su punzione) inframezzata dalla rete del 2-0 di Bruno Martella hanno completamente ribaltato il pronostico di questo derby di Coppa Italia Lega Pro. Sul risultato ha pesato il fatto che il Pisa già al 21' è rimasto in 10 per l'espulsione di Sabato da cui è scaturito il vantaggio su rigore firmato Giovinco. Fondamentali poi le parate di uno strepitoso Massimo Gazzoli. Monumentale anche il capitano Lorenzo Fiale in difesa. Ma tutti sono stati straordinari nell'attuare questa storica impresa. Una rimonta nella quale in pochi (forse nessuno) credevano. Il Viareggio invece ci ha creduto, ci ha provato e ci è riuscito!

Ora le zebre nella finale della competizione (andata mercoledì 10 aprile, ritorno giovedì 25 aprile) sfideranno la vincente di Lecce-Latina. E chi vince alza la Coppa.

13 commenti

  1. andelelau giovedì 28 febbraio 2013 alle 10:14:47

    Grande Esperia , visto che con il capitano in campo la difesa e' piu' organizzata ! Certo non è piu' un giovanotto e qualche acciacco si comincia a far sentire , pero' andate a vedere gli allenamenti e noterete l'impegno e la professionalita' che ci mette , nemmeno alcuni atleti di serie superiori. Comunque è proprio una impresa storica e si meritano tutta la possibilita' di giocarsela probabilmente contro il Latina.Spero , ed io in primis , che i viareggini vadano allo stadio ad incitarli , anche quelli come me che ci vanno saltuariamente , perchè comunque andra' si meritano tutto l'aiuto possibile.

  2. Luca lunedì 25 febbraio 2013 alle 17:46:04

    Sono una squadra fortissimi, fatta da gente fantastici...

  3. Marco lunedì 25 febbraio 2013 alle 13:25:57

    Verissimo. Sono convinto che anche l'ingresso fosse gratis ai pini saremo sempre i soliti fedelissimi. Fin da ora un messaggio alla società: indipendentemente che la partita casalinga si giochi il 10 o il 25, mi auguro che si opti per l'orario serale. Forza zebre!

  4. si si si lunedì 25 febbraio 2013 alle 12:38:49

    questa finale sarà l'ennesima occasione persa dal pubblico viareggino......non vi aspettate il grande pubblico ..... comunque grandi ragazzi.... UN'ABBONATO

  5. Bona Ugo lunedì 25 febbraio 2013 alle 08:11:58

    Lasciate stare chi cerca 1 secondo di celebrità, andiamo a sostenere questo MAGICO VIAREGGIO!!!

  6. Stefano domenica 24 febbraio 2013 alle 22:39:38

    David, te ne batti…. Speriamo che ti sbattino. Io mi domando perché certa gente debba scrivere. Vergognati

  7. Marco domenica 24 febbraio 2013 alle 22:32:30

    @David, se sei viareggino, è vergognoso quello che hai scritto. Se lui è viareggino, è la dimostrazione del perchè allo stadio dei pini siamo sempre un mumero di spettatori inferiore a quello che potrebbe esprimere la città. Io sono un grande sostenitone della Juventus, sono grande appassionato di calcio e soprattutto un "malato" della squadra della mia città, l'Esperia Viareggio. Al sottoscritto l'hokey è uno sport che non appassiona per niente (sono stato una sola volta al palazzetto) ma come viareggino sono stato felicissimo quando il cgc ha portato a casa nostra lo scudetto. Concludo dicendo, che questo storico risultato è l'ennesima dimostrazioine dell'ottimo lavoro che sta facendo da alcuni anni la società bianconera capitanata dal Presidente Stefano Dinelli. Forza zebre!

  8. Francesco domenica 24 febbraio 2013 alle 20:59:18

    Grandi ragazzi siete stati incredibili.

    Peccato che a viareggio l'invidia prevale sulla ragione, David o come ti chiamerai non ho parole…

  9. Il moralizzatore domenica 24 febbraio 2013 alle 20:56:26

    Semplicemente IMMENSI!!!!

  10. Mario domenica 24 febbraio 2013 alle 20:56:16

    Straordinari!!!
    Una partita che entra nella storia del viareggio calcio!!!

    X david se te ne batti… che cazzo scrivi a fare!!!! Anzi batti per bene

  11. Viareggino domenica 24 febbraio 2013 alle 20:11:03

    Vabbè stai per la rube hai detto tutto...poveraccio!!

  12. david domenica 24 febbraio 2013 alle 18:18:01

    me ne batto!..forza Juve.

  13. Viareggino domenica 24 febbraio 2013 alle 17:36:45

    Grandi ragazzi !!!! E almeno per la finale viareggini tutti allo stadio !!!!!!!

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2019 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

75785817

Torna su