Ecco come prende forma il nuovo Viareggio dell'era Filippelli

Esperia Viareggio 0
Ecco come prende forma il nuovo Viareggio dell'era Filippelli
0

di Simone Ferro

Il dg Daniele Carpina e il ds Salvatore Basile lavorano in simbiosi sul mercato e hanno già concluso molti acquisti. Così prende forma il nuovo Viareggio del presidente Domenico Filippelli. Domani (lunedì 14 giugno) la squadra bianconera parte in preparazione col ritiro di Montecatini. La rosa è in costruzione ma siamo quasi in dirittura d'arrivo perché l'organico a disposizione dell'allenatore Agenore Maurizi venga completato. Ma andiamo allora a vedere nel dettaglio la situazione del Viareggio in vista della stagione 2014-2015...mentre c'è attesa per la presentazione ufficiale della nuova proprietà (chissà perché ancora non avvenuta?) e c'è attesa anche per le notizie circa iscrizione e composizione dei gironi: dovremmo saperlo entro il 19 luglio, dopo la riunione del Consiglio di Lega che esaminerà le posizioni delle società al momento non in regola (fra cui il Viareggio per quella storia della firma digitale causa invio tramite Pec della fidejussione che potrebbe comportare un'iniziale penalizzazione).

IL MODULO Mister Maurizi giocherà col 4-3-3. Dunque accantonata l'idea tattica del 3-4-3 che nel 2011 il tecnico di Colleferro aveva proposto (senza successo) nella sua prima sfortunata esperienza a Viareggio. Adesso il "discusso" dg Carpina ed il ds Basile stanno acquistando appositamente giocatori con caratteristiche da 4-3-3.

LA PORTA Partito il veterano Massimo Gazzoli (classe ’75 che si è accasato al Lumezzane con un biennale), il nuovo portiere è Raffaele Ioime (’87 dal Latina) che si giocherà il posto da titolare col confermato Jacopo Furlan (’93). In preparazione partirà pure Federico Muratori (’97 promosso dagli Allievi).

LA DIFESA Due le coppie centrali "alternative" per la linea a 4 di Maurizi. Quella "titolare" sarà composta da capitan Francesco Pratali (’79 ex Empoli) affiancato da un altro forte centrale ancora da prendere (il nome rimane top-secret). Quella "di scorta" si comporrà invece con Dario Polverini (’87 per il quale la trattativa con la Pro Patria è in via di definizione) e Giulio Daleno (’88 ex Chieti). I terzini sono a sinistra Andrea Zanchi (’91 ex Reggiana) ed il brasiliano Wellington Baroni (’89) mentre a destra per ora c’è Marco Guerriera (’92 dal Messina). In preparazione pure Riccardo Citti (’97). Chi parte è il terzino Fabrizio Anedda (’95) che va alla Massese.

IL CENTROCAMPO I confermati sono Daniel Gemignani (’94) e il ritornato Matteo Calamai (’91). Già presi il viareggino Angelo Buglio (’80 dalla Pistoiese) ed Alessio Lalli (’94 ex Sorrento). Siamo ai dettagli per Alberto Gerbo (’89 dal Latina), Emiliano Massimo (’89 dall’Avellino), Niccolò Galli (’88 dal Padova) e Federico Angiulli (’92 dall’Avellino). Piace il trequartista tutto mancino Giuseppe Fornito (’94 del Napoli, sul quale c'è anche il Cosenza). Chi parte è il 'Re Leone' Samuele Pizza (’88) che, dopo il prestito all'Avellino in B, ora sembra ad un passo dal Pontedera dove ritroverebbe l'ex compagno in bianconero Simone Della Latta (’93).

L'ATTACCO Per ora (causa richiesta economica eccessiva) è saltato l’uruguaiano Leo Melazzi (’91). Davanti si parte in preparazione con Alessandro De Vena (’92 rientrato dal prestito a Messina), col nuovo innesto Moreno Beretta (’93 ex San Marino e Paganese) e col baby Marco Ceccarelli (’97 che in prima squadra esordì già la scorsa stagione con coach Cristiano Lucarelli). Siamo ai dettagli per il centravanti del Modena Francesco Stanco (’87). In stand-by Mattia Marchi (’89 dell’Entella) e Marco Gaeta (’92 del Teramo). Piace (e pare vicino) il fantasista Manuel Ricci (’90 reduce da due annate alla Salernitana) che potrebbe essere perfetto come ala destra nel tridente d'attacco di Maurizi. Categoricamente smentito invece il presunto interesse del Viareggio per il croato ex Serie A Saša Bjelanovic (’79).

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2020 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

84406617

Torna su