Cupisti tra il mare e “Turandot”, nel foyer 11 opere dell’artista-baritono

Festival Puccini 0

Il genio pittorico di Michelangelo Cupisti torna a Viareggio dopo aver incantato l'Italia e l'America del Sud. Torna nella sua parte incorporea (Michelangelo si è spento nel 2012) tra i colori e i tratti della sua pittura in una mostra intitolata “Recondita Armonia” che da sabato 4 a venerdì 24 luglio (ingresso libero) abiterà il Foyer del Gran Teatro all’aperto Giacomo Puccini a Torre del Lago (Via delle Torbiere, Viareggio, Lucca). Il Gran Teatro è un luogo emblematico per Cupisti che, oltre che pittore, era anche un validissimo baritono al cui nome è legato il premio per le giovani promesse della lirica. La mostra curata da Luca PB Guidi (nipote dell'artista) propone dieci soggetti in cui ove meglio si propaga l'estro artistico di Michelangelo e in cui si esplica la sua libertà intellettuale: il mare. L'undicesimo quadro in esposizione non è stato terminato dall'artista e rappresenta proprio un concerto lirico. Così, proprio per tessere un filo con Puccini, questo quadro è stato intitolato “Turandot” (info anche su www.michelangelocupisti.it).

La mostra di Cupisti compone il mosaico della rassegna d’arte contemporanea “Fine Arts Exhibition” che ospiterà, nelle prossime settimane, le personali di Valente Taddei (24 luglio – 27 agosto) ed Armando Orfeo. Le mostre sono saranno visitabili dal lunedì al venerdì con orario 10.00 – 13.30 e 15.00 – 18.00 e nelle serate delle rappresentazioni degli spettacoli. Informazioni al 0584.359322.

Per consultare il programma completo www.puccinifestival.it.

Michelangelo Cupisti
Dopo gli studi all’accademia del professor De Rosa e l’apprendistato nello studio di Marcucci inizia ad esporre giovanissimo in molte città in Italia e in Europa: Sanremo, Viareg- gio, Milano, Bologna, Genova, Marsi- glia, Francoforte, e Ginevra. Espone in Colombia nella Galleria d’Arte Contemporanea a Bogotà, a Carta- gena nel chiostro dell’Academia de Bellas Artes, in Brasile a Fortaleza, in Messico a Cuernavaca. I suoi quadri sono in collezioni private in Colombia, Messico, Brasile, Stati Uniti (New York, Boston , Los Angeles), Australia (Melbourne e Sydney).
Negli ultimi anni ha esposto ed è presente nella Galleria Burgassi di Firenze, nella Galleria La Navicella,
ne La Zattera e al Gran caffè Margherita. Ha esposto inoltre alla Galleria Comunale di Imola.
A Roma sue personali si sono tenute all’Accademia di S. Agostino in via del Corso, alla Michelangelo Cupisti Galleria il Confalone in via Giulia, a Le Bateleur in via dei Coronari, alla Galleria Lombardi di via Urbana, alla Galleria La Vetrata di via Gesù e Maria, alla Galleria della Tartaruga. Ha esposto a Tarquinia al Palazzo Bruscoli nel 2005.
Vince numerosi premi, quali il premio “S. Bettole Bordighera" nel 1960 il premio Viareggio nel 1961 e nel 1965, il premio Sanremo nel 1961, il premio "Michelangelo d’oro" di Massa Carrara nel 1975.
Nel 1996 vince il premio città di Aulla, nel 1997 il premio città di Carrara. A confer- mare il valore artistico del maestro ("pittore sensibilissimo e schietto", come lo definisce Tommaso Paloscia), la lunga serie di esposizioni in ogni parte del mondo e i numerosi riconoscimenti.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

106646835

Torna su