«L'Airone di Torre del Lago» trascina l'ItalBeach alla semifinale del Mondiale

Beach Soccer 0

di Simone Ferro

L'ItalBeach "alla viareggina" (ben 5 i salmastrosi in rosa: Ramacciotti, Gori, Marinai, Di Palma e Marrucci) batte 3-2 il Giappone nei quarti di finale dei Mondiali 2015 in corso ad Espinho in Portogallo. Azzurri subito sotto per effetto della rete di Ozu Moreira ma poi Zurlo pareggia e si va a riposo sull'1-1 al primo intervallo. Nella ripresa «L'Airone di Torre del Lago» Dario Ramacciotti s'inventa un gol pazzesco con una bordata al volo da distanza siderale che vale il sorpasso. Il secondo tempo termina con l'Italia avanti 2-1 ma nel terzo e ultimo tempo il Giappone non molla e trova il 2-2 su tiro diretto di Goto che inchioda Spada con una sassata sul primo palo. Sembra che si possa andare all'extra-time ma «L'Airone» Ramacciotti non ci sta, dispiega le ali e s'invola a grandi falcate sulla sabbia verso la porta nemica piazzando l'assist all'opportunista Zurlo che solo davanti al portiere nipponico lo trafigge con precisione e furbizia siglando la personale doppietta che lo eleva a quota 7 centri in 4 gare (capocannoniere azzurro).

Gli azzurri dunque vincono 3-2 e accedono alle semifinali. La nostra Nazionale non arrivava fra le prime 4 del Mondiale dal 2008 quando a Marsiglia giunse sino in finale dove perse contro il Brasile. Sabato (18 luglio) l'Italia in semifinale troverà Tahiti (che ha vinto 5-4 contro l'Iran). L'altra semifinale sarà Russia-Portogallo dopo che i russi hanno superato il Brasile 6-5 all'extra-time mentre i lusitani dell'intramontabile stella Madjer hanno battuto 7-3 la Svizzera.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

105446972

Torna su