Daniele Olivi, portavoce di circolo di Fratelli d'Italia : "Memorial Federico Paris, per aver parcheggiato fuori dagli stalli autorizzati"

Torre del Lago 0
Daniele Olivi, portavoce di circolo di Fratelli d'Italia : "Memorial Federico Paris, per aver parcheggiato fuori dagli stalli autorizzati"
0

"Apprendo triste e demoralizzato la notizia per cui, al termine del torneo internazionale V Memorial Federico Paris di Beach tennis, svoltosi lo scorso fine settimana al Bagno Andrea Doria di Torre del Lago, le numerose auto ed i numerosi scooter posteggiati lungo la marina, hanno trovato una multa per aver parcheggiato fuori dagli stalli autorizzati. Non è una novità: è una scena che si ripete ogni fine settimana. I bagnanti, turisti ed autoctoni, non trovano posto per i propri mezzi, non solo davanti agli stabilimenti, ma anche a diverse decine di metri di distanza. Questo è un dato palese, basta passeggiare lungo il viale Kennedy per notare che le auto sono posteggiate fino al semaforo all'incrocio col Viale dei Tigli. Ciò vale anche per moto e motorini, i quali non hanno stalli autorizzati dal comune: di conseguenza se il parcheggio privato dello stabilimento è pieno, così come quelli a pagamento posti difronte, l'unica soluzione è posteggiare in zone ove la sosta è vietata. Mi rammarica apprendere la notizia in quanto l'evento è stato organizzato dall'associazione Bad Players di Torre del Lago e lo stesso evento è risultato essere il secondo ITF al mondo l'anno passato : anno dopo anno si conferma un fiore all'occhiello per la nostra città. Tuttavia, chi si impegna per lunghi mesi, riuscendo a richiamare atleti da tutto il mondo, nonché i migliori giocatori in circolazione, ha al proprio fianco (?) un comune che niente fa, oltre che dare il proprio patrocinio. Questa è solo la punta dell'iceberg, ma è lampante che la situazione richieda maggior attenzione ed un colloquio intenso con l'Ente Parco: senza la rivisitazione dei confini di quest'ultimo, l'offerta turistica di Torre del Lago, ove la situazione dei parcheggi è peggiore di quella della darsena di Viareggio (anch'essa non esente), sarà di qualità nettamente minore e a poco varranno gli sforzi di chi lavora per sè e per la comunità tutta. È finita l'era delle belle foto e delle strette di mano: deve iniziare quella dell'impegno serio e visibile."

Daniele Olivi, in qualità di portavoce di circolo di Fratelli d'Italia
Alleanza Nazionale per Viareggio e Torre del Lago.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2017 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

59102213

Torna su