La spiaggia si trasforma in teatro all'aperto

Seravezza 0
La spiaggia si trasforma in teatro all'aperto
0

Gran successo per ka recita di mezza estate dei bambini della colonia comunale

Gran successo per la recita di mezza estate dei centri estivi del Comune di Seravezza tenutasi per la prima volta sulla bella spiaggia del soggiorno marino comunale appositamente trasformato in teatro all’aperto.
Oltre settanta bambini hanno preso parte allo spettacolo dal titolo “Hercules e il cuore di un eroe” liberamente tratto dal classico Disney e interamente preparato dai bambini con il supporto degli educatori della Cooperativa Sociale Cassiopea che da anni gestisce con serietà e dedizione il servizio. Foltissimo il pubblico di genitori, amici e parenti che con fragorosi applausi ha testimoniato ai piccoli protagonisti tutto il proprio apprezzamento.
Al termine, sempre a cura di Cassiopea, piccola festa sotto le stelle con buffet offerto a tutti i partecipanti. Tra i presenti anche il vicesindaco Valentina Salvatori e il consigliere delegato alla scuola Stefano Faraboschi, raggiunti nel corso della serata dal sindaco Riccardo Tarabella.

«Negli ultimi anni l’Amministrazione ha creduto molto nella colonia estiva, finanziando già nel 2011 importanti lavori di riqualificazione che oggi fanno della struttura un vero fiore all’occhiello del nostro Comune», ha detto il vicesindaco. «Un ringraziamento va senz’altro rivolto a Cassiopea, che da anni gestisce con passione, competenza e capacità il servizio e che ha saputo ben interpretare la volontà degli amministratori di dare ai ragazzi non soltanto l’opportunità di svolgere attività all’aria aperta ma anche di socializzare e crescere seguendo un vero e proprio progetto didattico. L’entusiasmo e il divertimento con cui i bambini hanno messo in scena lo spettacolo l’altra sera è una bella testimonianza di successo, la prova di quanto essi siano stati coinvolti in un progetto teso al potenziamento delle loro capacità creative ed espressive».

Il consigliere Stefano Faraboschi sottolinea i pregi di una struttura «unica su tutto il litorale versiliese, dotata non solo di una spiaggia attrezzata ed accogliente ma anche di una comoda foresteria che consente di svolgere con i bambini una moltitudine di attività diverse».
Da ricordare come la colonia marina comunale sia da tempo un punto di riferimento anche per i bambini del comune di Stazzema e per i bimbi di Chernobyl, per gli anziani ospiti ogni anno nel mese di giugno e per le famiglie meno abbienti che nelle domeniche di luglio e agosto usufruiscono dell’Ombrellone Sociale. «Stiamo discutendo alcune ipotesi di ulteriore potenziamento dei servizi e di impiego della colonia al di là del periodo estivo», conclude Faraboschi.

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.it
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.it
Telefono: 389-0205164
© 1999-2018 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

61851249

Torna su