Aumento della tariffa dei rifiuti per il prossimo anno: il PD sostiene che la previsione dell'amministrazione Del Ghingaro era sbagliata ed esiste il rischio concreto di innalzamento delle tariffe

Politica 0

Il PD Viareggio ritiene che l’estensione della raccolta porta a porta in tutta la città sia una cosa positiva che aumenterà la percentuale di raccolta differenziata in maniera molto veloce, portando ben presto Viareggio a livello di molti comuni toscani virtuosi. Da sempre aderiamo alla strategia “Rifiuti zero” e siamo convinti che questa sia la strada giusta per l’ambiente e per il contenimento dei costi nella gestione dei rifiuti. Siamo però molto preoccupati per la cronica mancanza di impianti di valorizzazione del differenziato a Viareggio: “Ricicleria” e “Codigestore” ad esempio sono essenziali per la chiusura del ciclo dei rifiuti e per evitare che la tariffa aumenti ulteriormente nei prossimi anni.

Il piano annuale predisposto dall’amministrazione Del Ghingaro prevedeva una percentuale di indifferenziato da smaltire a Pioppogatto molto bassa, scommettendo su un aumento della raccolta differenziata non possibile in così pochi mesi di nuova modalità di raccolta. In questo modo l’amministrazione uscente ha mantenuto la tariffa invariata facendo una previsione che anche la Sea Ambiente riteneva irrealizzabile. Come già avevano evidenziato i consiglieri del PD al momento della discussione in Consiglio comunale, questa ipotesi era sbagliata e i dati in nostro possesso dimostrano che l’indifferenziato conferito a Pioppogatto sarà a fine anno molto di più di quello preventivato, questo provocherà inevitabilmente un aumento dei costi di smaltimento e di conseguenza un aumento della tariffa del prossimo anno.
Filippo Guidi- segretario PD Viareggio

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato ma utilizzato, solo se lo desideri, per avvisarti della presenza di nuovi commenti. I campi indicati con * sono obbligatori.

Avvisami se qualcuno risponde alla discussione: 

Lo STAFF Viareggino.it si riserva la possibilità di cancellare commenti nei quali sia utilizzato un linguaggio offensivo o vi siano offese a persone e/o cose. Ci auguriamo che le discussioni siano affrontate con serenità ed intelligenza da parte di tutti. Viareggino.it non è in alcun modo responsabile dei commenti inseriti.

Ultime notizie pubblicate

Viareggino.it, il Portale internet che "vive" Viareggio e la Versilia
Scrivici: info@viareggino.com
Ufficio Stampa: stampa@viareggino.com
Telefono: 389-0205164
© 1999-2024 - Proprietà Viva Associazione Culturale | P.Iva 02361310465

Iscriviti a Viareggino

106282279

Torna su